Apri il menu principale

Metriacanthosauridae

Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Metriacantosauridae
Sinraptor dongi.jpg
Scheletro completo di Sinraptor dongi, al Royal Tyrrell Museum
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine † Carnosauria
Superfamiglia † Allosauroidea
Famiglia Metriacanthosauridae
Paul, 1988
Serie tipo
Megalosaurus parkeri
von Huene, 1923
Sinonimi

Sinraptoridae Currie & Zhao, 1993

Sottogruppi

I metriacantosauridi (Metriacanthosauridae) sono una famiglia di teropodi che prendono il nome da un dinosauro carnivoro europeo: Metriacanthosaurus.

ClassificazioneModifica

Carrano, Benson & Sampson (2012) notarono che tale famiglia era precedentemente conosciuta con il nome di Sinraptoridae. Successivamente venne inserita una nuova sottofamiglia, Metriacanthosaurinae, formata da tutti gli esseri viventi più strettamente legati a Metriacanthosaurus che a Yangchuanosaurus. Un'analisi filogenetica più approfondita ha rilevato che il genere Xuanhanosaurus (secondo Benson et al., 2010) appartiene a questa famiglia di teropodi, noti per essere altamente specializzati nell'uccidere le prede che cacciavano. Sia Poekilopleuron che Lourinhanosaurus, come molti altri generi, facevano parte di questa stessa famiglia. Tuttavia, i ritrovamenti di Xuanhanosaurus e di Poekilopleuron furono considerati dei veri e propri outlier nell'indagine, pertanto vennero esclusi dall'analisi filogenetica. Lo studio di queste ultime sottocategorie venne dunque studiato per lunghissimo tempo servendosi di un cladogramma.


Metriacanthosauridae

Yangchuanosaurus zigongensis

Yangchuanosaurus shangyouensis

Metriacanthosaurinae

Shidaisaurus jinae

Sinraptor hepingensis

Metriacanthosaurus parkeri

Sinraptor dongi

Xuanhanosaurus


Le controparti cinesi dell'allosauroModifica

 
Cranio

Appartenenti a questa famiglia sono alcuni grandi predatori bipedi che costituivano l'ultimo anello della catena alimentare del loro ecosistema. I metriacantosauridi facevano parte del gruppo dei carnosauri, il cui rappresentante più noto è certamente l'allosauro. E proprio l'allosauro può essere considerato la controparte nordamericana dei metriacantosauridi; al contrario del famoso cugino, i resti dei metriacantosauridi non sono così abbondanti: probabilmente questi dinosauri non cacciavano in gruppi, ma da soli o in coppie. In generale, i metriacantosauridi sono di corporatura piuttosto snella, con lunghe zampe posteriori, testa grossa e denti acuminati: in sostanza, l'aspetto standard di un carnosauro abbastanza evoluto. Di dimensioni che andavano dal piccolo al grande , Gasosaurus raggiungeva i 4 metri, ma Yangchuanosaurus poteva arrivare a 11 metri di lunghezza. Alcuni paleontologi sostengono che i metriacantosauridi siano i veri antenati dei Carcharodontosauridae, i tetanuri giganti del cretaceo che vissero in varie parti del mondo, come in Argentina per il Giganotosaurus.

Una distribuzione più ampia?Modifica

Altri possibili appartenenti alla famiglia includono il portoghese Lourinhanosaurus, l'inglese Metriacanthosaurus e i due generi cretacei Fukuiraptor e Siamotyrannus. Questi dinosauri potrebbero provare che il range temporale - geografico del gruppo fosse molto più ampio di quanto precedentemente ritenuto; dal momento però che i resti sono in gran parte frammentari e che i caratteri diagnostici della famiglia sono ancora poco chiari, ulteriori studi sono necessari per comprendere l'evoluzione e la distribuzione dei metriacantosauridi.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica