Apri il menu principale
Mewstone
Geografia fisica
LocalizzazioneMar di Tasman
Coordinate43°44′17″S 146°22′16″E / 43.738056°S 146.371111°E-43.738056; 146.371111Coordinate: 43°44′17″S 146°22′16″E / 43.738056°S 146.371111°E-43.738056; 146.371111
Superficie0,13[1] km²
Altitudine massima150 m s.l.m.
Geografia politica
StatoAustralia Australia
Stato federatoTasmania Tasmania
Local government areaMunicipalità di Huon Valley
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Mewstone
Mewstone
voci di isole dell'Australia presenti su Wikipedia

Mewstone è un'isola disabitata situata al largo della costa meridionale della Tasmania (Australia) nel mar di Tasman. L'isola appartiene alla municipalità di Huon Valley, una delle Local government area della Tasmania e si trova all'interno del Southwest National Park[2] che a sua volta fa parte della Tasmanian Wilderness World Heritage Area.[3][4]

GeografiaModifica

Mewstone è composta di granito muscovite, ha ripide scogliere e una sommità piatta. L'isola si trova al largo, a sud delle Maatsuyker Islands. Dista 12 km da Maatsuyker Island e 22 km dalla costa della Tasmania. Ha un'area di 0,13 km²[1] e ha un'altezza di circa 150 m.

FaunaModifica

 
L'albatro cauto che nidifica sull'isola.

L'isola è stata identificata come Important Bird Area[5] poiché sostiene oltre l'1% della popolazione mondiale di albatro cauto (7 500 coppie) e di prione fatato (20 000 coppie). Ci sono solo tre località di nidificazione di albatro cauto nel mondo, tutte in Tasmania: su Mewstone, su Pedra Branca e su Albatross Island nello stretto di Bass. C'è inoltre il gabbiano australiano e il cormorano faccianera.[1]

L'otaria orsina del Capo usa fermarsi sugli scogli dell'isola. Tra i rettili si segnala: il Niveoscincus pretiosus.[1][4]

ToponimoModifica

Nel 1642 fu descritta da Abel Tasman.[6] Nel 1773 fu nominata da Tobias Furneaux durante il secondo viaggio di James Cook a bordo della HMS Adventure[7]. È probabile che Mewstone abbia preso il nome da Great Mewstone[8], un'isola circa 8 chilometri a sud-sud-est di Plymouth, nel Regno Unito, città natale di Furneaux. Great Mewstone prende il nome dall'antico termine inglese che indica il gabbiano reale: mew.

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Small Southern Islands - Conservation Management Statement, 2002 (PDF), su parks.tas.gov.au, p. 14. URL consultato il 19 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2006).
  2. ^ (EN) Southwest National Park, su parks.tas.gov.au. URL consultato il 16 gennaio 2018.
  3. ^ (EN) Tasmanian Wilderness World Heritage Area, su parks.tas.gov.au. URL consultato il 16 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2007).
  4. ^ a b Brothers, Nigel; Pemberton, David; Pryor, Helen; & Halley, Vanessa, Tasmania’s Offshore Islands: seabirds and other natural features., Hobast, Tasmanian Museum and Art Gallery, 2001, ISBN 0-7246-4816-X.
  5. ^ Maatsuyker Island Group, su datazone.birdlife.org. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  6. ^ Heeres, J. E., Abel Janszoon Tasman's Journal of his Discovery of Van Diemen's Land and New Zealand in 1642 with Documents Relating to his Exploration of Australia in 1644...to which are added his Life and Labours, 1898, Gutenberg of Australia, 2006.
  7. ^ Dan Sprod, Exploration by sea, su utas.edu.au. URL consultato il 24 gennaio 2018.
  8. ^ (EN) The Great Mewstone, su southdevonaonb.org.uk. URL consultato il 24 gennaio 2018.