Apri il menu principale

Michael Roberts (Lytham St Annes, 19081997) è stato uno storico inglese specializzato nello studio della storia moderna e particolarmente noto per la storia della Svezia.

Roberts nacque a Lytham St Annes, Lancashire, Regno Unito e studiò al Brighton College. Insegnò alla Rhodes University in Grahamstown, Sudafrica dal 1935. Prestò servizio nell'Africa Orientale durante la Seconda guerra mondiale e diresse il British Council in Stoccolma dal 1944 al 1946. Dal 1954 fino al pensionamento (1973) fu professore di storia moderna all'Università di Belfast. Tenne pure corsi di lezioni accademiche come professore esterno in università statunitensi. Era membro della British Academy e della Royal Irish Academy.

Sebbene originariamente operante nell'area della storia inglese, Roberts si interessò presto alla storia della Svezia, di cui padroneggiava la lingua prima del 1940. Apportò i suoi maggiori contributi con riferimento al periodo compreso tra il tardo XVI secolo ed il diciottesimo, epoca che vide la Svezia recitare da protagonista sulla scena europea; tuttavia pubblicò diversi studi che riguardavano periodi successivi, tanto in relazione alla storia svedese quanto alla britannica. Alcuni dei suoi lavori sulla storia svedese sono utilizzati come libri di testo nelle università svedesi, e molte sue opere sono state tradotte in quell'idioma. Inoltre, propose il concetto di "rivoluzione militare" - un'idea che, con qualche revisione, è tuttora invalsa presso gli storici.

Michael Roberts è stato insignito di svariate onorificenze accademiche.

Bibliografia (in inglese)Modifica

  • The Whig Party, 1807-1812 (1939).
  • Gustav Adolf the Great (translator) (1940).
  • Gustavus Adolphus, A History of Sweden 1611-1631 (two volumes, 1953-1958).
  • Sweden as a great power 1611-1697 (1968).
  • The early Vasas: a history of Sweden 1523-1611 (1968).
  • Gustavus Adolphus and the Rise of Sweden (1973).
  • The Swedish imperial experience, 1560-1718 (1979).
  • British Diplomacy and Swedish Politics, 1758-1773 (1980).
  • The Age of Liberty: Sweden 1719-1772 (1986).
  • From Oxenstierna to Charles XII: four studies (1991).

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN41853627 · ISNI (EN0000 0001 1025 4897 · LCCN (ENn80015632 · GND (DE129498726 · BNF (FRcb12024477h (data) · WorldCat Identities (ENn80-015632
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie