Apri il menu principale

Ministri di Stato della Svezia

lista di un progetto Wikimedia

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ministro di Stato della Svezia.

Il Ministro di Stato (in svedese statsminister) è il capo del governo svedese. Dal 1809 (anno della costituzione) al 1876 non esistette la figura del ministro di Stato: esistette quella del ministro di Stato per la Giustizia (justitiestatsminister) e quella del ministro di Stato per gli Affari Esteri (utrikesstatsminister).

Con la riforma del 1876 il ministro di Stato per la Giustizia assunse il titolo di ministro di Stato e quindi capo del governo, mentre il ministro di Stato per gli Affari Esteri divenne semplicemente ministro per gli Affari Esteri.

Ministri di Stato per la GiustiziaModifica

Ministri di Stato per gli Affari EsteriModifica

Ministri di Stato sotto il Consiglio di GovernoModifica

  1. Louis Gerhard De Geer, liberale (1876-1880)
  2. Arvid Posse, conservatore (1880-1883)
  3. Carl Johan Thyselius, conservatore (1883-1884)
  4. Robert Themptander, liberale (1884-1888)
  5. Gillis Bildt, conservatore (1888-1889)
  6. Gustaf Åkerhielm, protezionista (1889-1891)
  7. Erik Gustaf Boström, conservatore (1891-1900)
  8. Fredrik von Otter, tecnico (1900-1902)
  9. Erik Gustaf Boström, conservatore (1902-1905)
  10. Johan Ramstedt, tecnico (1905)
  11. Christian Lundeberg, coalizione liberal-conservatrice (1905)
  12. Karl Staaff, liberale (1905-1906)
  13. Arvid Lindman, conservatore (1906-1911)
  14. Karl Staaff, liberale (1911-1914)
  15. Hjalmar Hammarskjöld, conservatore (1914-1917)
  16. Carl Swartz, conservatore (1917)
  17. Nils Edén, coalizione liberal-social-democratica (1917-1920)
  18. Hjalmar Branting, social-democratico (1920)
  19. Louis De Geer jr., tecnico (1920-1921)
  20. Oscar von Sydow, tecnico (1921)
  21. Hjalmar Branting, social-democratico (1921-1923)
  22. Ernst Trygger, conservatore (1923-1924)
  23. Hjalmar Branting, social-democratico (1924-1925)
  24. Rickard Sandler, social-democratico (1925-1926)
  25. Carl Gustaf Ekman, liberale (1926-1928)
  26. Arvid Lindman, conservatore (1928-1930)
  27. Carl Gustaf Ekman, liberale (1930-1932)
  28. Felix Hamrin, liberale (1932)
  29. Per Albin Hansson, social-democratico (1932-1936)
  30. Axel Pehrsson, lega degli agricoltori (1936)
  31. Per Albin Hansson, social-democratico (1936-1939)
  32. Per Albin Hansson, coalizione di governo (1939-1945)
  33. Per Albin Hansson, social-democratico (1945-1946)
  34. Tage Erlander, social-democratico (1946-1951)
  35. Tage Erlander, coalizione social-democratica e lega degli agricoltori (1951-1957)
  36. Tage Erlander, social-democratico (1957-1969)
  37. Olof Palme, social-democratico (1969-1973)

Ministri di Stato del Gabinetto di GovernoModifica

  1. Olof Palme, social-democratico (1974-1976)
  2. Thorbjörn Fälldin, coalizione centro-liberal-conservatrice (1976-1978)
  3. Ola Ullsten, liberale (1978-1979)
  4. Thorbjörn Fälldin, coalizione centro-liberal-conservatrice (1979-1981)
  5. Thorbjörn Fälldin, coalizione centro-liberale (1981-1982)
  6. Olof Palme, social-democratico (1982-1986)
  7. Ingvar Carlsson, social-democratico (1986-1991)
  8. Carl Bildt, coalizione centro-liberal-conservatrice-cristiano democratica (1991-1994)
  9. Ingvar Carlsson, social-democratico (1994-1996)
  10. Göran Persson, social-democratico (1996-2006)
  11. Fredrik Reinfeldt, coalizione dei moderati (2006-2014)
  12. Stefan Löfven, social-democratico (dal 2014)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica