Mitsubishi Electric Cup

(Reindirizzamento da Mitsubishi Electric Europe Cup)
Monza
SportTennis pictogram.svg Tennis
CategoriaATP Challenger Tour
LuogoMonza, Italia
ImpiantoCircolo Tennis Monza
SuperficieTerra rossa
CadenzaAnnuale
DisciplineSingolo e doppio maschile
Partecipanti32S/32Q/16D
Storia
Fondazione2005
Soppressione2012
Numero edizioni8
Ultima edizioneInternazionali di Monza E Brianza 2012

Gli Internazionali di Tennis Monza e Brianza sono stati un torneo professionistico di tennis giocato sulla terra rossa, che faceva parte dell'ATP Challenger Tour. Si giocarono annualmente al Circolo Tennis Monza di Monza in Italia dal 2005 al 2012.

Albo d'oroModifica

SingolareModifica

Anno Campione Finalista Punteggio
2012   Daniel Gimeno Traver   Albert Montañés 6–2, 4–6, 6–4
2011   Julian Reister   Alessio di Mauro 2–6, 6–3, 6–3
2010   Daniel Brands   Pablo Andújar 6–7(4), 6–3, 6–4
2009   David Marrero   Antonio Veić 5–7, 6–4, 6–4
2008   Albert Montañés   Alberto Martín 3–6, 7–6(1), 6–3
2007   Werner Eschauer   Jan Hájek 6–0, 3–0 ritiro
2006   Nicolas Devilder   Flavio Cipolla 6–2, 7–5
2005   Alessio di Mauro   Nicolas Devilder 6–1, 2–6, 6–3

DoppioModifica

Anno Campioni Finalisti Punteggio
2012   Andrej Golubev
  Jurij Ščukin
  Tejmuraz Gabašvili
  Stefano Ianni
7–6(7–4), 5–7, [10–7]
2011   Johan Brunström
  Frederik Nielsen
  Jamie Delgado
  Jonathan Marray
5–7, 6–2, [10–7]
2010   Daniele Bracciali
  David Marrero
  Martin Fischer
  Frederik Nielsen
6–3, 6–3
2009   James Auckland
  Travis Rettenmaier
  Dušan Karol
  Jaroslav Pospíšil
7–5, 6–7(6), 10–4
2008   Stefano Galvani
  Alberto Martín
  Denis Gremelmayr
  Simon Greul
7–5, 2–6, 10–3
2007   Nathan Healey
  Jordan Kerr
  Ricardo Hocevar
  Alexandre Simoni
6–4, 6–3
2006   Rubén Ramírez Hidalgo
  Tomas Tenconi
  Leonardo Azzaro
  Christopher Kas
4–6, 6–4, 13–11
2005   Nicolas Devilder
  Olivier Patience
  Massimo Bertolini
  Uros Vico
7–5, 6–4

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su circolotennismonza.net. URL consultato il 26 maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2002).