Montalbano (Fasano)

frazione del comune italiano di Fasano

Montalbano di Fasano è una frazione di Fasano, comune della provincia di Brindisi in Puglia. A dieci km dal mare.

Montalbano
frazione
Montalbano – Veduta
Montalbano – Veduta
Il dolmen di Montalbano.
Localizzazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
Regione Puglia
Provincia Brindisi
ComuneFasano
Territorio
Coordinate40°46′38″N 17°28′39″E
Abitanti2 906[1] (2001)
Altre informazioni
Cod. postale72015
Prefisso080
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantimontalbanesi fasanesi
PatronoSanta Maria di Pozzo Faceto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Montalbano
Montalbano

Geografia fisica

modifica

Territorio

modifica

Posto a 10 km dal capoluogo comunale Fasano, dista circa 4,5 km dal mare Adriatico, non lontano dalla collina. Nella zona sono presenti moltissime antiche masserie trasformate in agriturismo e alberi secolari d'olivo. Una delle caratteristiche tipiche del luogo è la presenza di un dolmen, monumento megalitico e luogo sacro delle antiche popolazioni che lo edificarono durante l'eneolitico.

La storia

modifica

È l'unica frazione di Fasano non fondata da fasanesi. Nel 1821, gli abitanti della Masseria Montalbano (oggi Montalbano Vecchio), decisero di trasferirsi dalla masseria ostunese, ormai diventata troppo piccola per loro, in territorio di Fasano, acquistano degli appezzamenti di terreno di una facoltosa famiglia fasanese. Gli abitanti-lavoratori della masseria, provenivamo prevalentemente dai centri della Murgia dei Trulli: Alberobello, Castellana, Noci, Conversano e Putignano. Infatti, Montalbano di Fasano, pur confinando con l'Alto Salento, parla un dialetto del ceppo pugliese, ibrido fra quelli murgiani e con lievi influenze dei paesi vicini, ovvero Ostuni e Cisternino. È l'unica frazione di Fasano, dove non si parla il dialetto fasanese, insieme alla vicina Speziale dove si parla un dialetto ibrido con influenze fasanesi, ostunesi, montalbanesi e cistranesi

Monumenti e luoghi d'interesse

modifica

Architetture religiose

modifica
  • Chiesa di Santa Maria di Pozzo Faceto[2]

Siti archeologici

modifica

Il dolmen di Montalbano rappresenta nella zona una delle prime testimonianze funebri. Conosciuto anche come "Tavola dei paladini", è facilmente raggiungibile percorrendo la Strada statale 16 Adriatica, in direzione mare, nel tratto Fasano-Ostuni in zona “di Occhio Piccolo”, all'interno dell'agro del Comune di Ostuni e non , come erroneamente riportato in altre indicazioni in quello di Fasano.

Risale probabilmente alla prima età del bronzo, intorno al III-II millennio a.C. Si mantiene ancora saldo nella struttura, nonostante i tanti atti vandalici e le gravi manomissioni subite nel tempo, tra cui la recentissima scomparsa del dromos o corridoio di accesso.

Cultura

modifica
  • Montalbano Folk Fest dal 1 al 31 agosto di ogni anno
  • Festa Patronale, Santa Maria di Pozzo Faceto, ultima domenica del mese di luglio

Infrastrutture e trasporti

modifica

Montalbano si raggiunge:

A Montalbano sorge un campo sportivo in terra battuta con due tribune da 400 posti totali, oggi è terreno di gioco del Savelletri Calcio, quest'ultimo erede del titolo sportivo del Montalbano Calcio. La storica società della frazione vinse il campionato di promozione nel 2004-05 venendo promossa in Eccellenza 2005-06 dove affrontò allo Stadio Vito Curlo il Fasano nella prima stracittadina della storia sportiva fasanese.

  1. ^ Dati Istat 2001, su dawinci.istat.it. URL consultato il 4 marzo 2011 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2022).
  2. ^ Chiesa di Santa Maria del Pozzo, su radiodiaconia.it. URL consultato il 29 marzo 2011 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2010).

Voci correlate

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN129203477 · LCCN (ENn2003038942 · GND (DE4725045-8 · J9U (ENHE987007484763105171