Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il musicista italiano, vedi Murder Corporation.
Mortar
Murtar
Geografia fisica
LocalizzazioneMare Adriatico
Coordinate44°33′03″N 14°25′25″E / 44.550833°N 14.423611°E44.550833; 14.423611Coordinate: 44°33′03″N 14°25′25″E / 44.550833°N 14.423611°E44.550833; 14.423611
ArcipelagoIsole Quarnerine
Superficie0,088 km²
Dimensioni0,545 × 0,276 km
Sviluppo costiero1,4 km
Altitudine massima15 m s.l.m.
Geografia politica
StatoCroazia Croazia
RegioneRegione litoraneo-montana
ComuneLussinpiccolo
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Mortar
Mortar
voci di isole della Croazia presenti su Wikipedia

Mortar[1][2][3] (in croato Murtar) è un isolotto disabitato della Croazia, che fa parte dell'arcipelago delle isole Quarnerine ed è situato a sudest della punta meridionale della penisola d'Istria.

Amministrativamente appartiene alla città di Lussinpiccolo, nella regione litoraneo-montana.

GeografiaModifica

Situato nella parte meridionale del Quarnaro, a 860 m[4] dall'isola di Lussino, Mortar si trova 46,1 km a sudest[5] dell'Istria. Più precisamente, è situata a ovest dell'ingresso della baia Englez (uvala Englez) sull'isola di Coludas.[6]

Mortar ha una forma a goccia, con la parte più stretta rivolta a nordest, e misura 545 m[7] di lunghezza e 276 m[8] di larghezza massima; la sua superficie è di 0,088 km²[9]. Le coste si sviluppano per 1,4 km[9].

Nella parte meridionale, raggiunge la sua elevazione massima di 15 m s.l.m.[6].

Isole adiacentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Dario Alberi, Dalmazia. Storia, arte, cultura, Lint Editoriale, Trebaseleghe (PD) 2008, p. 376.
  2. ^ I.r. Istituto Geografico Militare, Portolano del mare Adriatico, Tip. dei Pp. Mechitaristi, Vienna, 1845, p. 93.
  3. ^ Giacomo Marieni, Portolano del mare Adriatico, Istituto geografico militare dell'i.r. Stato maggiore generale, Milano 1830, p. 101.
  4. ^ Distanza calcolata su Wikimapia
  5. ^ Distanza calcolata su Wikimapia
  6. ^ a b (HR) Mappa topografica della Croazia 1:25000, su preglednik.arkod.hr. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  7. ^ Lunghezza su Wikimapia
  8. ^ Larghezza su Wikimapia
  9. ^ a b COASTLINE LENGTHS AND AREAS OF ISLANDS IN THE CROATIAN PART OF THE ADRIATIC SEA DETERMINED FROM THE TOPOGRAPHIC MAPS AT THE SCALE OF 1 : 25 000 (PDF), su academa.si, p. 20. URL consultato il 27 agosto 2016.
  10. ^ Distanza di Coludas su Wikimapia
  11. ^ Distanza di Zabodaschi su Wikimapia

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica