Movimento Patriottico per la Rinascita Nazionale

Movimento Patriottico per la Rinascita Nazionale
Patriotyczny Ruch Odrodzenia Narodowego
SegretarioJan Dobraczyński
StatoPolonia Polonia
SedeVarsavia, Polonia
Fondazione1982
Dissoluzione1989
IdeologiaComunismo

Nazionalismo di sinistra

Il Movimento Patriottico per la Rinascita Nazionale (in polacco: Patriotyczny Ruch Odrodzenia Narodowego, PRON) era un fronte popolare che governò la Repubblica Popolare Polacca. La sua costituzione, nel 1982 fu una conseguenza della legge marziale in Polonia. Riuniva diverse organizzazioni pro-comuniste e filo-governative, e il suo obbiettivo era raccogliere e mostrare unità e supporto in favore del governo e del Partito Operaio Unificato Polacco[1]. Fu sciolto nel novembre del 1989, nell'ambito della caduta del comunismo nell'Europa orientale.

MembriModifica

Il Movimento Patriottico per la Rinascita Nazionale comprendeva i seguenti membri:

Partito Date di fondazione e scioglimento Ideologia
Partito Operaio Unificato Polacco 21 dicembre 1948 - 30 gennaio 1990 Comunismo
Partito Popolare Unito 27 novembre 1949 - 29 novembre 1989 Socialismo agrario
Alleanza dei democratici 18 settembre 1937 - ancora attivo Centrismo

Esso includeva, al momento della fondazione, anche le seguenti organizzazioni:

Successivamente vi si unirono diverse altre organizzazioni, come l'Alleanza Polacca dei Sindacati.

La sua costituzione fu un risultato dell'emendamento della costituzione della Repubblica Popolare Polacca, andando a sosituire il Fronte di Unità Nazionale[2]: come il suo predecessore era controllato dal POUP; i partiti minori dovevano accettarne il ruolo guida all'interno dello Stato come condizione per la loro esistenza.

Segretario della coalizione politica fu Jan Dobraczyński, rappresentante dell'Associazione PAX. Al primo congresso, tenutosi nel 1983, furono istituiti un Consiglio Nazionale di 400 membri, e un Comitato Centrale di Controllo Finanziario di 80[3]. Fu l'unica organizzazione ad esprimere candidati nelle elezioni del 1985, le ultime alle quali non furono presenti liste opposte alla linea governativa; pertanto, ottenne tutti i seggi del Sejm.

Risultati elettoraliModifica

Elezione Voti % Seggi
Elezioni del Sejm del 1985 20,554,182 100% 460 / 460

NoteModifica

  1. ^ (PL) 13grudnia81.pl, Patriotyczny Ruch Odrodzenia Narodowego (PRON), su 13grudnia81.pl. URL consultato il 19 luglio 2020 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2020).
  2. ^ Front Jedności Narodu, su zapytaj.onet.pl.
  3. ^ Dziennik Polski, n. 90 (11906), Cracovia, 9, p. pag. 1.