Apri il menu principale
Munasterio 'e Santa Chiara/Malafemmena
ArtistaPeppino di Capri
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2 settembre 1969
GenereFolk
EtichettaCarisch (VCA 26207)
ProduttoreAlberto Carisch
Peppino di Capri - cronologia
Singolo precedente
(1969)
Singolo successivo
(1970)

Munasterio 'e Santa Chiara/Malafemmena è il novantesimo singolo 45 giri di Peppino di Capri.

Indice

Il discoModifica

È l'ultimo singolo pubblicato da Di Capri per la Carisch dopo la scadenza del contratto. Visti gli ultimi insuccessi con quest'ultima casa discografica il cantante campano l'anno seguente decise infatti di mettersi in proprio fondando una casa discografica propria, la Splash. Immediatamente grazie a questa mossa ritorno velocemente in Hit Parade, con nuovi successi ritornando sulla cresta dell'onda.

Il singolo e probabilmente il meno noto del cantante, e uno dei più rari in assoluto viste le vendite praticamente nulle. Racchiude due rielaborazioni di classici della canzone napoletana che entrambi saranno riproposti dal cantautore caprese negli anni successivi. Munasterio 'e Santa Chiara verrà reinciso nel 1972 e successivamente nell'album Peppino di Capri in concerto del 1988. Malafemmena sarà reincisa nel 1991 nell'album Comm'e ddoce 'o mare. Entrambi i brani sono ancora oggi eseguiti dal vivo dal cantante.

TracceModifica

Lato A
Lato B

FormazioneModifica

FontiModifica

  • Banca dati online opere musicali della SIAE
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica