Nato per combattere

film del 1989 diretto da Bruno Mattei
Nato per combattere
Lingua originaleitaliano, inglese
Paese di produzioneItalia
Anno1989
Genereazione, guerra
RegiaBruno Mattei
SoggettoClaudio Fragasso Bruno Mattei
SceneggiaturaClaudio Fragasso, Rossella Drudi
ProduttoreFranco Gaudenzi
FotografiaRiccardo Grassetti
MontaggioBruno Mattei
MusicheAl Festa
ScenografiaMimmo Scavia
CostumiMimmo Scavia
Interpreti e personaggi

Nato per combattere è un film di guerra del 1989, diretto da Bruno Mattei, che ne curò pure il montaggio.

Il soggetto è di Claudio Fragasso e Bruno Mattei (con quest'ultimo accreditato come aiuto-regista, ma in realtà ha codiretto il film con Mattei, anche se non risulta nei crediti: Fragasso non ha mai fatto l'aiuto regista per Mattei). E anche se appare nel film come attore, accreditato con lo pseudonimo Clyde Anderson, in realtà non c'è. Si trattava della solita divisione dei nomi per la nazionalità Italiana o per la coproduzione, al fine di ottenere le giuste percentuali e i finanziamenti; mentre la sceneggiatura è scritta sì a quattro mani, ma da Drudi e Fragasso. Drudi, come in tanti altri film, non è accreditata perché non aveva ancora aperto la partita IVA. L'aprì nel 1988, per poter firmare i suoi soggetti e le sue sceneggiature. Quella di "Born To Fight" fu scritta nel 1987 direttamente con il titolo inglese, per poi essere depositata al Ministero con il titolo italiano dato dalla produzione: "Nato per uccidere".

Il film fu distribuito anche in Portogallo.

TramaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema