Apri il menu principale

Nazionale di hockey su pista femminile dell'Italia

Italia Italia
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Divisa
Sport Roller hockey pictogram.svg Hockey su pista
Federazione FIHP
Confederazione CERH
Colori Azzurro
Comm. Tecnico Pino Marzella[1]
Campionato del mondo
Partecipazioni 5 (esordio: 1992)
Miglior risultato 2° nel 1992 e 1996
Campionato europeo
Partecipazioni 9 (esordio: 1991)
Miglior risultato Campione d'Europa nel 1991 e 1993
Statistiche aggiornate al 7/9/2015

La nazionale di hockey su pista femminile dell'Italia è la selezione femminile di hockey su pista che rappresenta l'Italia in ambito internazionale.
Attiva dal 1989, opera sotto la giurisdizione della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio.

Indice

Brevi cenni storiciModifica

 
La Nazionale italiana posa per la foto di squadra, Spagna 2013

Viene istituita nel 1989, con l'organizzazione dell'edizione pilota del Campionato europeo alla quale si classifica quarta. Da quell'anno ha sempre partecipato agli impegni internazionali, ottenendo buoni risultati in Europa (con due medaglie d'oro, due d'argento ed una di bronzo)[2] e facendosi notare anche a livello mondiale (due secondi posti)[3]. Interrompe la sua partecipazione alle competizioni dopo il Mondiale 2006 disputato in Cile a causa della recessione del settore rotellistico femminile con l'inizio del nuovo millennio[4][5][6]; tale tendenza si inverte alla fine del decennio, e l'aumento delle esponenti del gentil sesso interessate all'hockey porta alla rinascita del Campionato italiano[7] ed alla successiva riorganizzazione dei Centri di Alta Specializzazione (ovvero, le selezioni per la Nazionale)[8]. Le "Azzurre" sono scese nuovamente in pista all'Europeo di Mieres, organizzato dal 17 al 21 dicembre 2013, dopo ben sette anni di assenza[9], conquistando la medaglia di bronzo[10][11]. La Nazionale ha partecipato alla 12ª edizione del Mondiale femminile tenutasi a Tourcoing dal 25 ottobre al 1º novembre 2014, dopo otto anni di assenza dalla competizione (l'ultima presenza della Nazionale risale al Mondiale 2006, tenutosi in Cile). Nonostante ciò le Azzurre sono arrivate fino ai quarti di finale, dove sono state sconfitte dall'Argentina, classificandosi poi al 6º posto nella classifica generale del campionato[12][13][14][15][16][17][18][19].

PalmarèsModifica

Partecipazioni ai principali tornei internazionaliModifica

Campionato del Mondo
Edizione Risultato
1992   2º posto
1994 5º posto
1996   2º posto
1998 Non partecipante
2000 Non partecipante
2002 Non partecipante
2004 Non partecipante
2006 11º posto
2008 Non partecipante
2010 Non partecipante
2012 Non partecipante
2014 6º posto
Campionato d'Europa
Edizione Risultato
1991   Campione d'Europa
1993   Campione d'Europa
1995   2º posto
1997   2º posto
1999 4º posto
2001   3º posto
2003 6º posto
2005 Non partecipante
2007 Non partecipante
2009 Non partecipante
2011 Non partecipante
2013   3º posto
2015   3º posto

Rosa AttualeModifica

Lista delle convocate al Mondiale di Tourcoing previsto dal 25 ottobre al 1º novembre 2014[20]. Statistiche aggiornate al 1º novembre grazie al sito ufficiale della manifestazione[12].

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Reti Squadra
12 P Sara Zarantonello 14 luglio 1998 (20 anni) 12 -11   UVP Bassano (Montecchio)
1 P Valentina Gaudio 3 dicembre 1998 (20 anni) 12 -18   Matera
6 D Laura Minuzzo 28 gennaio 1993 (26 anni) 12 4   UVP Bassano
2 D Pamela Lapolla 6 novembre 1996 (22 anni) 12 3   Matera
7 D Erika Ghirardello 22 marzo 1997 (22 anni) 12 8   Breganze
8 D Elena Tamiozzo 1º aprile 1998 (21 anni) 12 12   Breganze (Trissino)
9 A Elena Toffanin 19 novembre 1989 (29 anni) 12 2   Breganze (Sandrigo)
5 A Giulia Galeassi 1º novembre 1991 (27 anni) 18 22   UVP Bassano (SPV Viareggio)
3 A Mariateresa Mele 20 maggio 1992 (26 anni) 12 10   Matera
4 A Luisa Lamacchia 4 febbraio 1997 (22 anni) 12 4   Matera

Nei casi in cui presente, la squadra fra parentesi indica la società di appartenenza qualora diversa da quella con cui si è preso parte al Campionato femminile.

Staff TecnicoModifica

Staff Tecnico attuale
  • Responsabile Tecnico: Giambattista Massari
  • Tecnici a disposizione: Fausto Pozzan
  • Preparatore dei portieri: Juan Eduardo Oviedo
  • Responsabile Organizzativo dell'attività Femminile: Maddalena Castello
  • Funzionario Federale: Massimo Varisco
  • Fisioterapista: Marco Aruffo
  • Medico: Silvia Alberici
  • Meccanico: Giacomo Mastropierro

NoteModifica

  1. ^ Hockey Pista, Pino Marzella è il nuovo commissario tecnico della nazionale femminile - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  2. ^ Campionato europeo di hockey su pista femminile
  3. ^ Campionato del Mondo di hockey su pista femminile
  4. ^ Hockey su pista femminile: lo sport perduto - rivista italiana di geopolitica - Limes
  5. ^ Hockey su pista femminile: lo sport perduto (seconda parte) - rivista italiana di geopolitica - Limes
  6. ^ A cura di Alessandro Ferronato e con presentazione di Claudia Scrimin, Un po' di storia..., in Presentazione Stagione Sportiva Femminile 2013-2014 Hockey Bassano, fascicolo vol. unico, Ottobre 2013
  7. ^ Hockeypista.it - Articolo - Campionato al via per l'hockey femminile italiano
  8. ^ Hockeypista.it - Articolo - Donne e under 15 impegnati a Roana con i centri di alta specializzazione
  9. ^ Hockeypista.it - Articolo - Rinasce la nazionale femminile, a dicembre all'europeo in Spagna
  10. ^ RFEP Archiviato il 17 dicembre 2013 in Internet Archive.
  11. ^ Hockeypista.it - Articolo - L'italdonne è di bronzo agli Europei di Mieres, Francia battuta 5-0
  12. ^ a b Annonces Hockey §[collegamento interrotto]
  13. ^ Mondiale Femminile: l'Italia si arrende ai rigori alla Germania (3-4) - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  14. ^ L'Italia femminile stupisce il mondo, Portogallo KO ai rigori - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  15. ^ Italia-India 23-0, oggi alle 15 la sfida contro gli USA - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  16. ^ L'Italia femminile travolge 14-0 gli USA, domani ai quarti c'è l'Argentina - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  17. ^ L'Italia perde 4-0 contro un'Argentina fortissima - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  18. ^ L'Italia femminile batte la Svizzera ed è il lizza per il quinto posto - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  19. ^ L'Italia femminile si ferma contro il Portogallo ed è sesta - Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio
  20. ^ Come sancito dal C.U. Numero 30 Hockey Pista della FIHP - http://www.fihp.org/hockey-pista/comunicati-ufficiali/category/68-2014-15.html

BibliografiaModifica

  • Roberto Farina Sergio Carrara, Hockey Breganze - 50 anni, Breganze, -, 2011.
  • A cura di Alessandro Ferronato e con presentazione di Claudia Scrimin, Un po' di storia..., in Presentazione Stagione Sportiva Femminile 2013-2014 Hockey Bassano, fascicolo vol. unico, ottobre 2013.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport