Apri il menu principale

Nero (film 1992)

film del 1992 diretto da Giancarlo Soldi
Nero.
Nero (film 1992).JPG
Sergio Castellitto in scena del film
Paese di produzioneItalia
Anno1992
Durata96 min
Generenoir, grottesco, giallo, thriller
RegiaGiancarlo Soldi
SoggettoTiziano Sclavi (omonimo romanzo)
SceneggiaturaTiziano Sclavi, Giancarlo Soldi
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaLuca Bigazzi
MontaggioMauro Bonanni
MusicheFrancesco Guccini, Mau Mau
ScenografiaMauro Radaelli
Interpreti e personaggi

Nero. è un film del 1992, diretto dal regista Giancarlo Soldi e tratto dall'omonimo romanzo di Tiziano Sclavi.

TramaModifica

ProduzioneModifica

La fotografia è di Luca Bigazzi, e questo è l'unico film sceneggiato direttamente da Tiziano Sclavi, il quale è noto anche per essere il creatore del fumetto Dylan Dog.

DistribuzioneModifica

Presentato alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia nel 1992, si avvale della colonna sonora dei Mau Mau e di una canzone allora inedita di Francesco Guccini, Acque.

Nero. venne invitato a molti festival, tra cui Stoccolma, dove Giancarlo Soldi incontrò Quentin Tarantino. Il film, distribuito anche in Germania e Francia, vinse la menzione speciale al Festival del cinema italiano di Annecy e al Festival del film poliziesco di Cognac.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema