Nes (Ameland)

villaggio dell'isola olandese di Ameland

Nes (1.000 abitanti ca.[1]) è un villaggio dell'isola (e comune) olandese di Ameland, isola sul Mare del Nord appartenente all'arcipelago delle Isole Frisone Occidentali e alla provincia della Frisia. Era un tempo il capoluogo dell'isola[2], ora spostato a Ballum.[2]

Il bosco di Nes
Nes
villaggio
Nes – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFrisian flag.svg Frisia
ComuneAmeland
Territorio
Coordinate53°26′39″N 5°46′22″E / 53.444167°N 5.772778°E53.444167; 5.772778 (Nes)Coordinate: 53°26′39″N 5°46′22″E / 53.444167°N 5.772778°E53.444167; 5.772778 (Nes)
Abitanti1 190 (2012)
Altre informazioni
LingueOlandese, Frisone
Cod. postale9163
Prefisso(+31)
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Nes
Nes
Nes – Mappa
Nes (isola di Ameland): il mulino De Phenix, edificio classificato come rijksmonument

La località rappresenta anche il punto di collegamento dell'isola di Ameland con la terraferma.[2]

EtimologiaModifica

Il toponimo Nes, attestato anticamente anche come Ness[2] significa letteralmente "lingua di terra (che spunta dal mare)" ed è etimologicamente legato al vocabolo neus ("naso")[2].

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Nes si trova nella parte centrale dell'isola di Ameland[2][3] e quasi di fronte alla costa settentrionale dell'isola stessa[3], ad est del capoluogo di Ameland, Ballum, e ad ovest di Buren[2][3].

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2012, Nes contava una popolazione pari a 1.190 abitanti.[1]

StoriaModifica

Dal maggio 1940, Nes rappresenta il punto di collegamento via traghetto dell'isola di Ameland con la terraferma, segnatamente con la località di Holwerd.[2] Fino ad allora, il punto di partenza e di arrivo dei traghetti era rappresentato da Ballum.[2]

ArchitetturaModifica

Nes vanta 50 edifici classificati come rijksmonumenten.[2]

Edifici e luoghi d'interesseModifica

Chiesa di San ClementeModifica

Tra gli edifici d'interesse di Nes, vi è la chiesa di San Clemente, costruita nel 1878-1879 su progetto di Pierre Cuypers.[4][5]

Il 5 febbraio 2013 la chiesa è andata pressoché distrutta in seguito ad un incendio.[5][6][7] Nel luglio dello stesso anno, è deciso di intraprendere l'opera di ricostruzione dell'edificio.[7]

Mulino De PhenixModifica

Altro edificio d'interesse è il mulino De Phenix, risalente al 1880.[8]

NoteModifica

  1. ^ a b Nes (Ameland) su City Population
  2. ^ a b c d e f g h i j Nes (Ameland) su Plaatsengids.nl
  3. ^ a b c Mappa di Nes su ViaMichelin.it
  4. ^ RK Sint Clemenskerk Archiviato il 22 febbraio 2014 in Internet Archive. su Ameland Portal
  5. ^ a b Monumentale kerk van Cuypers vannacht afgebrand op Ameland, in: NRC.nl, 05-02-2013
  6. ^ Monumentale Kerk Ameland uitgebrand Archiviato il 22 febbraio 2014 in Internet Archive., in: Leeuwarden Courant, 05-02-2013
  7. ^ a b Clemenskerk Ameland herbouwd Archiviato il 22 febbraio 2014 in Internet Archive., in: Leeuwarden Courant, 03-07-2013
  8. ^ De Phenix su Molendatabase

Altri progettiModifica

  Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi