Apri il menu principale

NiBiRu: Messaggero degli dei

videogioco del 2005
NiBiRu: Messaggero degli dei
videogioco
Titolo originaleNiBiRu: Age of Secrets
PiattaformaMicrosoft Windows
Data di pubblicazione31 agosto 2005
GenereAvventura grafica
OrigineRep. Ceca
SviluppoFuture Games
PubblicazioneThe Adventure Company, Power Up (Italia)
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputTastiera, mouse
Motore graficoAGDS (Advanced Graphic Development System)
SupportoCD-ROM, DVD-ROM
Fascia di etàESRB: T

NiBiRu: Messaggero degli dei (NiBiRu: Age of Secrets), uscito per Microsoft Windows nel 2005, è una avventura grafica in terza persona creato da Future Games con interfaccia “punta e clicca”, che rende sufficiente l'uso del mouse. Succede al suo predecessore The Black Mirror, distribuito nel 2004 sempre da Power Up, e prende il nome dal pianeta Nibiru dell'astronomia Babilonese.

TramaModifica

Il gioco narra di un giovane archeologo di nome Martin Holan, vagamente ispirato ad Indiana Jones, che viene incaricato dallo zio di indagare su una tecnologia aliena che sarebbe servita ai nazisti per vincere la guerra. Le ricerche cominciano in una miniera di Praga per poi spostarsi a Parigi ed infine in Messico, tra le rovine degli antichi templi Maya che dovrebbero custodire i segreti dei manufatti alieni. La ricerca è accompagnata da una serie di omicidi compiuti da un gruppo di killer che cerca di impadronirsi dei manufatti prima che lo possa fare Martin.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi