Apri il menu principale
Nikolaj Pavlov
Nikolay Pavlov 2014 CEV final t204839.jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 196 cm
Peso 93 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore/Opposto
Squadra Lokomotiv Novosibirsk
Carriera
Squadre di club
1998-2005Jiridična Akademija
2005-2006Luč Mosca
2006-2011Lokomotiv Novosibirsk
2011-2012Dinamo Mosca
2012-2015Gubernija
2015-2016Top Volley Latina
2016-Lokomotiv Novosibirsk
Nazionale
2002-2006 Ucraina Ucraina
2011- Russia Russia
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Oro Danimarca e Polonia 2013
Transparent.png World League
Oro Mar del Plata 2013
Transparent.png Grand Champions Cup
Argento Giappone 2013
Statistiche aggiornate al 16 ottobre 2017

Nikolaj Vladimirovič Pavlov (in russo: Николай Владимирович Павлов?, in ucraino: Микола Володимирович Павлов?; Poltava, 22 maggio 1982) è un pallavolista ucraino naturalizzato russo.

Gioca nel ruolo di schiacciatore e opposto nella Lokomotiv Novosibirsk.

Indice

CarrieraModifica

La carriera di Nikolaj Pavlov inizia a livello giovanile nella sua città natale, finché nel 1998 inizia la carriera professionistica nella Superliha ucraina con la Volejbol'nyj Klub Jiridična Akademija, club col quale gioca per sei stagioni, vincendo due Coppe d'Ucraina e disputando due finali scudetto, perse contro la Volejbol'nyj Klub Lokomotiv Charkiv. Dopo aver fatto parte delle selezioni giovanili ucraine, nel 2005 debutta nella nazionale ucraina maggiore in occasione del campionato europeo.

Lascia poi il campionato ucraino per andare a giocare nella Superliga russa, vestendo la maglia del Volejbol'nyj Klub Luč nella stagione 2005-06; al termine del torneo il club chiude, così passa per le successive sei stagioni alla Volejbol'nyj klub Lokomotiv Novosibirsk, aggiudicandosi due volte la Coppa di Russia, venendo premiato in entrambe le occasioni come miglior attaccante del torneo e ricevendo il premio di MVP dell'edizione 2010; durante un incontro di campionato stabilisce un record di punti, mettendone a referto ben 39. Nel 2007 riceve la cittadinanza russa, debuttando nella nazionale russa nel 2011, in occasione di una amichevole contro la Polonia; tuttavia, pur essendo stato inserito nella lista dei convocati per la World League, a causa della presenza di altri giocatori naturalizzati all'interno della squadra, non può prendere parte ad alcun incontro ufficiale.

Nella stagione 2011-12 gioca nella Volejbol'nyj klub Dinamo Moskva, con la quale vince la Coppa CEV, dove viene premiato come MVP, e disputa la finale scudetto, persa però contro il Volejbol'nyj klub Zenit-Kazan'. Nella stagione successiva passa al Volejbol'nyj Klub Gubernija, col quale si classifica al quarto posto in campionato; le sue prestazioni gli valgono una nuova chiamata in nazionale, dove questa volta riesce finalmente a prendere parte alle competizioni ufficiali, vincendo subito la World League, dove riceve un altro premio di MVP, e il campionato europeo 2013, oltre alla medaglia d'argento alla Grand Champions Cup.

Nel campionato 2015-16 approda nella Serie A1 italiana, dove difende i colori della Top Volley di Latina, per poi rientrare in Russia nel campionato seguente, nuovamente alla squadra di Novosibirsk.

PalmarèsModifica

ClubModifica

1998-99, 2002-03
2010, 2011
2011-12

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica