Apri il menu principale
Nils-Åke Sandell
Sandell in azione.jpg
Sandell in azione contro il Torino.
Nazionalità Svezia Svezia
Calcio Football pictogram.svg
Ritirato 1962
Carriera
Squadre di club1
1952-1956Malmö FF68 (62)
1956-1958SPAL49 (12)
1958Malmö FF4 (2)
1958-1962Halmia? (?)
Nazionale
1952-1956 Svezia Svezia 20 (20)
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Bronzo Helsinki 1952
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nils-Åke Sandell (Lund, 5 febbraio 192729 maggio 1992) è stato un calciatore svedese.

CarrieraModifica

Giunge in Italia nel 1956 portato da Paolo Mazza. Lo preleva dal Malmõ che era arrivato secondo il campionato precedente, vincendo in passato e con Sandell in rosa il campionato nel 1949, 1950, 1951 e 1953. Sandell era oltretutto sin dal 1952 nel giro della Nazionale svedese e proprio nel 1956 giocherà la sua ultima partita contro la Romania. L'esordio con la SPAL è avvenuto il 23 settembre 1956 a Torino contro la Juventus. Sandell resterà anche il campionato successivo, e giocherà in Serie A 49 partite andando a rete 13 volte. Rientrato in Svezia nel 1958, giocherà nel IS Halmia sino al suo definitivo ritiro avvenuto nel 1962. Ha giocato 20 partite in Nazionale.

Collegamenti esterniModifica