Apri il menu principale

Norbert Hof

calciatore austriaco
Norbert Hof
Italia vs Austria - 1971 - Roma - Norbert Hof e Gigi Riva.jpg
Hof (a sinistra) in Nazionale nel 1971, mentre reincontra l'italiano Riva dopo l'infortunio violento causatogli l'anno precedente.
Nazionalità Austria Austria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Ritirato 1980
Carriera
Squadre di club1
1962-1964Wiener Sport-Club12 (2)
1964-1965Wacker23 (1)
1965-1969Wiener Sport-Club93 (4)
1969-1970Amburgo29 (2)
1970-1971Wiener Sport-Club29 (4)
1971-1976Rapid Vienna147 (6)
1976-1980Wiener Sport-Club81+ (1+)
Nazionale
1968-1975 Austria Austria 33 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Norbert Hof (2 febbraio 1944) è un ex calciatore austriaco, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

Italiano da parte materna, di famiglia proveniente dall'altopiano dei Sette Comuni[1], divenne famoso in Italia col soprannome di "Boia del Prater" per aver colpito intenzionalmente Gigi Riva al 76º di Italia-Austria (gara terminata 2-1 per gli azzurri) del 31 ottobre 1970, procurandogli un infortunio di grave entità (rottura di perone e tibia)[2], falciando l'azzurro con un intervento da tergo[3].

PalmarèsModifica

ClubModifica

Rapid Vienna: 1971-1972, 1975-1976
Wiener Sport-Club: 1976-1977

NoteModifica

  1. ^ La Gazzetta dello Sport, 3 novembre 1970, p. 1
  2. ^ La Gazzetta dello Sport, 1º novembre 1970, p. 1
  3. ^ La Gazzetta dello Sport, 1º novembre 1970, p. 5

Collegamenti esterniModifica