Apri il menu principale
Noriko
典子女王
Princess Noriko 2013.JPG
La principessa alle celebrazioni del nuovo anno il 2 gennaio 2013.
Principessa Noriko di Takamado
Stemma
In carica 22 luglio 1988 –
5 ottobre 2014
Nascita Ospedale Aiiku, Minato, Tokyo, 22 luglio 1988
Dinastia Dinastia Imperiale del Giappone
Padre Norihito, principe Takamado
Madre Hisako, principessa Takamado
Consorte Kunimaro Senge
Religione Shintoismo

Noriko Senge, (in giapponese: 千家典子 Senge Noriko), nata Principessa Noriko di Takamado (in giapponese: 典子女王 Noriko Joō) (Tokyo, 22 luglio 1988), è la seconda figlia di Norihito, principe Takamado e di sua moglie Hisako.[1]

Il 5 ottobre 2014 si è sposata con Kunimaro Senge, un cittadino comune. Di conseguenza, ha perso il suo titolo imperiale e lasciato la famiglia imperiale del Giappone come richiesto dalla legge.

BiografiaModifica

Noriko di Takamado è nata a Tokyo il 22 luglio 1988. Il suo nome è stato scelto dal padre.

Ha studiato dell'asilo alle scuole superiori nell'istituto Gakushūin.

Nell'aprile del 2007, si è iscritta alla facoltà di lettere del dipartimento di psicologia dell'Università Gakushuin esprimendo la sua intenzione di proseguire gli studi nel campo della psicologia clinica.[2]

Nel luglio del 2008, è diventata maggiorenne e ha cominciato a partecipare alle cerimonie ufficiali in Giappone con gli altri membri della famiglia.[3] Ha anche accompagnato la madre ad alcuni eventi. Il 20 marzo 2011, si è laureata psicologia.

Fidanzamento e matrimonioModifica

Il 27 maggio 2014, ha annunciato il suo fidanzamento con Kunimaro Senge, un kannushi del santuario di Izumo.[4] I due si sono sposati il 5 ottobre successivo nel santuario.[5] Le vesti indossate dalla principessa Noriko durante la processione e per la cerimonia di nozze le sono state donate dalla nonna Yuriko che, a sua volta, le aveva ricevute dall'imperatrice Teimei per il fidanzamento.[6]

Il 6 ottobre 2014, ha avuto luogo il ricevimento di nozze privato presso l'Hotel Ichihata nella città di Matsue. Erano presenti circa 280 ospiti, tra famigliari e amici.[7] L'8 ottobre 2014, ha avuto luogo il banchetto di nozze ufficiale presso l'Hotel New Otani di Tokyo. Anche i membri della famiglia imperiale hanno partecipato al banchetto.[8] Il governo ha deciso di concedere alla coppia un unico assegno di 106 750 000 di yen (910 000 euro circa).[5]

Dopo il matrimonio, la principessa Noriko ha perso il suo status imperiale. Questo cambiamento viene prescritto dalla legge della casa imperiale del 1947, che richiede alle femmine della famiglia imperiale di abbandonare il loro titolo di nascita, l'adesione ufficiale alla famiglia imperiale e l'indennità da parte dello Stato con il matrimonio con un uomo comune.

Titoli e trattamentoModifica

  • 22 luglio 1988 - 5 ottobre 2014: Sua altezza imperiale la principessa Noriko of Takamado
  • dal 5 ottobre 2014: Mrs. Kunimaro Senge

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Funeral held for Japan's prince, in BBC Online, 29 novembre 2002. URL consultato il 28 aprile 2011.
  2. ^ (EN) Personal History of Her Imperial Highness Princess Takamado and her family, su The Imperial Household Agency. URL consultato il 19 maggio 2012.
  3. ^ (EN) Imperial Family Attends Spring Garden Party, Royal Hats blog. URL consultato il 17 agosto 2018.
  4. ^ (EN) Wedding Bells to Ring for Japanese Princess, in Wall Street Journal Japan, 27 maggio 2014. URL consultato il 17 agosto 2018.
  5. ^ a b (EN) Princess Noriko marries son of Izumo Taisha priest, relinquishes royal status, su Japan Times, 5 ottobre 2014. URL consultato il 17 agosto 2018.
  6. ^ (EN) Marriage of Her Imperial Highness Princess Noriko of Takamado - Wedding Ceremony at the Izumo Oyasahiro Shrine in Shimane Prefecture, in The Imperial Household Agency, 5 ottobre 2014. URL consultato il 17 agosto 2018.
  7. ^ (EN) Private Wedding Reception, su Imperial Family of Japan, 5 ottobre 2014. URL consultato il 1º dicembre 2014.
  8. ^ (EN) Wedding Banquet, su Imperial Family of Japan, 5 ottobre 2014. URL consultato il 1º dicembre 2014.
  9. ^ Photo of Noriko wearing the peony of the Order of the Precious Crown (JPG), Imperial Family of Japan.

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie