Apri il menu principale
Oksana Akin'šina durante la produzione del film Stiljagi nel 2008

Oksana Aleksandrovna Akin'šina (in russo: Оксана Александровна Акиньшина?; Leningrado, 19 aprile 1987) è un'attrice russa.

Indice

BiografiaModifica

Inizia l'attività di recitazione a 12 anni, venendo poi "scoperta" da Sergej Sergeevič Bodrov[1]; la sua prima apparizione sul grande schermo avviene nel film giallo Sisters, con Bodrov jr. alla regia. Il suo vero debutto internazionale però avviene nel 2002 con il film svedese Lilja 4-ever[2], di Lukas Moodysson, dove Oksana ricopre il ruolo di protagonista. Questo film è stato molto importante nella carriera della giovane attrice, e grazie alla sua interpretazione guadagna una candidatura come miglior attrice all'European Film Awards, oltre a ricevere il premio scarabeo d'oro come migliore attrice. Il primo film di produzione extraeuropea al quale ha partecipato è stato The Bourne Supremacy, nel 2004, dove appare in una piccola parte verso il finale.[3]

Filmografia parzialeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN121961059 · ISNI (EN0000 0001 1781 093X · LCCN (ENnr2002037154 · BNF (FRcb16208524n (data) · WorldCat Identities (ENnr2002-037154