Apri il menu principale

Operazione ricchezza

film del 1967 diretto da Vittorio Musy Glori

TramaModifica

Battista Palumbo, uomo ricchissimo, dirige tutto il mercato di una piccola località del napoletano, il suo cruccio è Concetta, detta "Ricchezza" , venditrice indipendente che lui non è mai riuscita a domare. Quando ella muore, sua figlia Maria si accorge che in realtà la ricchezza di sua madre era fatta di poche lire, orgogliosa rifiuta l'aiuto di Giannino, suo innamorato e le offerte del venale Battista, il quale, ignaro delle reali condizioni economiche di Maria, vuole darla in sposa a suo figlio.[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema