Oryx Club de Douala

(Reindirizzamento da Oryx Douala)
Oryx Club de Douala
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero.svg Giallo, nero
Dati societari
Città Douala
Nazione Camerun Camerun
Confederazione CAF
Federazione Flag of Cameroon.svg FECAFOOT
Fondazione 1927
Stadio Stade de la Réunification
(30.000 posti)
Sito web oryxclubdedouala.asso-web.com/
Palmarès
Titoli nazionali 5 Cameroon Première Division
Trofei nazionali 4 Coppa del Camerun
Trofei internazionali 1 Coppa dei Campioni d'Africa
Si invita a seguire il modello di voce

Il Oryx Club de Douala è una squadra di calcio camerunese, con sede a Douala. Il nome della società deriva dall'orice, un genere di antilopi di grandi dimensioni.

StoriaModifica

Fondato nel 1927, quando all'epoca il Camerun era sotto mandato francese, l'Oryx vinse il suo primo trofeo nel 1956, quando si aggiudicò la Coppa del Camerun: ad essa se ne aggiungeranno altre tre tra il 1963 ed il 1970.[1]

Tra il 1961 ed il 1967 l'Oryx inoltre vinse cinque campionati camerunesi.[2]

Nel 1965 il club si aggiudicò la prima Coppa dei Campioni d'Africa, superando in finale i maliani dello Stade Malien de Bamako.[3]

Parteciperà alla coppa in altre due occasioni, nel 1966 eliminata in semifinale dai maliani del Real Bamako[4], e nel 1968, ove fu eliminata ai quarti di finale congolesi del TP Englebert, che si aggiudicheranno poi il trofeo.[5]

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1961, 1963, 1964, 1965, 1967
1956, 1963, 1968, 1970

Competizioni internazionaliModifica

1964

Altri piazzamentiModifica

Finalista: 1969
Semifinalista: 1966

GiocatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'Oryx Douala

NoteModifica

  1. ^ Cameroon - List of Cup Finals, su Rsssf.com. URL consultato il 19 marzo 2014.
  2. ^ Cameroon - List of Champions, su Rsssf.com. URL consultato il 19 marzo 2014.
  3. ^ African Club Competitions 1964/65, su Rsssf.com. URL consultato il 19 marzo 2014.
  4. ^ African Club Competitions 1966, su Rsssf.com. URL consultato il 19 marzo 2014.
  5. ^ African Club Competitions 1968, su Rsssf.com. URL consultato il 19 marzo 2014.

BibliografiaModifica

  • Giuseppe Sicari e Alexia Giusti, Enciclopedia del Calcio mondiale, SEP Editrice, 2004.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio