Pégomas

comune francese
Pégomas
comune
Pégomas – Stemma
(dettagli)
Pégomas – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason région fr Provence-Alpes-Côte d'Azur.svg Provenza-Alpi-Costa Azzurra
DipartimentoBlason département fr Alpes-Maritimes.svg Alpi Marittime
ArrondissementGrasse
CantoneMandelieu-La-Napoule
Amministrazione
SindacoFlorence Simon (DVD) dal 23/05/2020
Territorio
Coordinate43°36′N 6°56′E / 43.6°N 6.933333°E43.6; 6.933333 (Pégomas)
Altitudineda 6 a 483 m s.l.m.
Superficie11,29 km²
Abitanti6 675[1] (2009)
Densità591,23 ab./km²
Comuni confinantiGrasse, Mouans-Sartoux, La Roquette-sur-Siagne, Mandelieu-la-Napoule, Tanneron (83)
Altre informazioni
Cod. postale06580
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE06090
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Pégomas
Pégomas
Sito istituzionale

Pégomas (Pegomasso in italiano desueto) è un comune francese di 6.675 abitanti situato nel dipartimento delle Alpi Marittime della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

StoriaModifica

SimboliModifica

L'attuale stemma del comune di Pégomas si blasona:

«d'azzurro, all'elefante rivoltato d'argento.[2]»

Charles D'Hozier, nel suo Armorial Général de France pubblicato nel 1696[3], riportava uno stemma troncato: nel 1º d'oro, alla fascia di verde; nel 2º d'azzurro all'elefante d'oro.

La scelta dell'elefante nello stemma è dovuta al caso poiché, in applicazione di un editto del 1696, il consiglio comunale non aveva presentato nessuna proposta entro i termini previsti, l'Armorial général de France attribuì d'ufficio il simbolo di un elefante.[4]

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

Pégomas è gemellato con:

NoteModifica

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Blason de Pégomas, su armorialdefrance.fr.
  3. ^ (FR) Charles D'Hozier, Armorial Général de France, vol. 29, Provence, 1696, 1ª parte, folio n. 733.
  4. ^ (FR) Ville de Pégomas, su villedepegomas.com. URL consultato il 25 giugno 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN145393952 · LCCN (ENno2004013149 · BNF (FRcb137555890 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2004013149
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia