Paesi Bassi agli XI Giochi olimpici invernali

partecipazione alle Olimpiadi invernali del 1972
Paesi Bassi agli XI Giochi olimpici invernali
Sapporo 1972
Paesi Bassi
Codice CIO NED
Comitato nazionale Comitato Olimpico dei Paesi Bassi
Atleti partecipanti 11 in 2 discipline
Di cui uomini/donne 5 Uomini - 6 Donne
Portabandiera Atje Keulen-Deelstra
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
4 3 2 9
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896 • 1900 • 1904 • 1908 • 1912 • 1920 • 1924 • 1928 • 1932 • 1936 • 1948 • 1952 • 1956 • 1960 • 1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1996 • 2000 • 2004 • 2008 • 2012 • 2016

Giochi olimpici invernali

1924 • 1928 • 1932 • 1936 • 1948 • 1952 • 1956 • 1960 • 1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1994 • 1998 • 2002 • 2006 • 2010 • 2014 • 2018

1leftarrow blue.svgVoce principale: Paesi Bassi ai Giochi olimpici.

I Paesi Bassi parteciparono agli XI Giochi olimpici invernali, svoltisi a Sapporo, Giappone, dal 3 al 13 febbraio 1972, con una delegazione di 11 atleti impegnati in due discipline.

MedagliereModifica

Per disciplineModifica

Sport Oro Argento Bronzo Totale
Pattinaggio di velocità 4 3 2 9
Totale 4 3 2 9

MedaglieModifica

Medaglia Atleta Sport Evento
  Oro Ard Schenk Pattinaggio di velocità 1500 m maschile
  Oro Ard Schenk Pattinaggio di velocità 5000 m maschile
  Oro Ard Schenk Pattinaggio di velocità 10000 m maschile
  Oro Stien Kaiser Pattinaggio di velocità 3000 m femminile
  Argento Kees Verkerk Pattinaggio di velocità 10000 m maschile
  Argento Atje Keulen-Deelstra Pattinaggio di velocità 1000 m femminile
  Argento Stien Kaiser Pattinaggio di velocità 1500 m femminile
  Bronzo Atje Keulen-Deelstra Pattinaggio di velocità 1500 m femminile
  Bronzo Atje Keulen-Deelstra Pattinaggio di velocità 3000 m femminile

RisultatiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sports-reference.com. URL consultato il 28 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2009).