Apri il menu principale
Pantone Inc.
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaPublic company
Borse valoriNASDAQ: XRIT
Fondazione1962 a Carlstadt (New Jersey)
Fondata daLawrence Herbert
Sede principale590 Commerce Boulevard, Carlstadt, NJ 07072-3098
GruppoDanaher
Settoregrafica e colore
ProdottiHexachrome; Pantone Matching System.
Slogan«The Color of Ideas»
Sito web

Pantone Inc. è un'azienda statunitense che si occupa principalmente di tecnologie per la grafica, della catalogazione dei colori e della produzione del sistema di identificazione di questi ultimi. Noto come Pantone Matching System, è divenuto la norma internazionale per quanto riguarda la grafica ed è utilizzato anche per la gestione dei colori nell'industria e nella chimica.

L'azienda è stata acquisita per 180 milioni di dollari dal colosso americano X-Rite il 24 ottobre 2007[1][2]. X-Rite si occupa anch'essa di sistema di classificazione dei colori e di materiale fotografico per il mondo della farmaceutica e dei rilievi fotogrammetrici.

In Italia il nome "pantone" si riferisce a un particolare tipo di pennarelli professionali, i TRIA dell'azienda inglese Letraset. L'etimologia si riferisce al fatto che sono stati i primi e unici pennarelli in commercio a utilizzare in esclusiva il marchio Pantone e il Pantone Matching System per gestire il proprio catalogo.

Indice

Pantone Matching SystemModifica

Il sistema Pantone è stato messo a punto negli anni cinquanta per poter classificare i colori e "tradurli" nel sistema di stampa a quadricromia CMYK (ciano, magenta, giallo e nero) semplicemente grazie a un codice. I colori, coi relativi codici, sono quindi inseriti in un catalogo, denominato in italiano "mazzetta" o "tirella", dove è possibile "sfogliarli" e selezionarli. A differenza del CMYK o del RGB, il codice pantone è un codice arbitrario composto da due campi, nel primo dei quali può essere presente una parola (ad esempio "RED" -rosso-) o un numero di due cifre che si riferisce alla famiglia di appartenenza (es. 18 per la famiglia dei Rossi). Per i colori più comuni è disponibile anche una definizione più classica.

Ecco ad esempio la bandiera italiana e la bandiera francese "tradotte" in codice Pantone.

Fern Green
Pantone 17-6153

Bright White
Pantone 11-0601

Scarlet Red
Pantone 18-1662


Reflex Blue
Pantone

Safe
Pantone

Red 032
Pantone


Per fare un paragone la bandiera svizzera utilizza un rosso denominato 485 mentre il rosso statunitense è il 193C.

485

Scarlet Red

193C


Ai 1144 colori standard denominati PMS (Pantone Matching System) sono stati aggiunti dal 5 settembre 2007 altri 2000 colori denominati Goe; la parola non è un acronimo e non ha alcun significato.

 
Spettro del Pantone Colors da arancio a rosso
 
Spettro del Pantone Colors da giallo a arancio

Il colore Pantone 1,114 spot color non può essere simulato con il CMYK ma con 13 colori base (14 con il nero) miscelati in modo specifico.

Dal 2001 Pantone permette la traduzione dei colori esistenti rispetto alla loro rappresentazione a schermo. I colori "Screen-based" usano il sistema RGB (red, green, blue).[3] Il sistema Goe[4] usa RGB e LAB per ogni colore.

Pantone Goe SystemModifica

Dal 5 settembre 2007, Pantone ha introdotto Goe System.[5] Goe consiste in oltre 2.000 nuovi colori con relativi numeri di identificazione presenti nella GoeGuide.

Il sistema Goe usa colori base (10 più il clear coating per le riflessioni) e ha introdotto cambiamenti tecnici per la cromia nel settore della stampa.[6]

Il sistema Pantone Goe è stato messo in disuso nel novembre 2013.[4]

Altri prodottiModifica

A metà 2006, Pantone con Fine Paints of Europe introdusse nuovi colori. La gamma colori introduce oltre 3.000 colori nuovi. Nel novembre 2015, Pantone con Redland London ha creato una collezione di borse con colori Pantone.

Pantone produce Hexachrome, sistema brevettato a sei colori.[7][8] In aggiunta ai colori CMYK, Hexachrome aggiunge arancio e verde per espandere la gamma. Viene indicato con CMYKOG. Hexachrome viene dismesso da Pantone nel 2008 da quando Adobe Systems fermò il supporto al HexWare software.

Pantone Color Manager permette alla Adobe Creative Suite l'importazione di colori L*a*b* così come CMYK e RGB.

Cronologia dei loghiModifica

Colore dell'annoModifica

Dal 2000,[9] il Pantone Color Institute dichiara un particolare colore all'anno detto "Color of the Year". Due volte l'anno la società ospita, in una capitale europea, un meeting partecipato da diversi gruppi di lavoro internazionali. Dopo due giorni di dibattito, viene scelto un colore per l'anno seguente; per esempio il colore per l'estate 2013 venne scelto a Londra nella primavera 2012.[10] Il risultato del meeting viene pubblicato sula rivista Pantone View, usata da stilisti e designer per le loro creazioni da commercializzare l'anno successivo.

2000
Cerulean
Pantone 15-4020

2001
Fuchsia Rose
Pantone 17-2031

2002
True Red
Pantone 19-1664

2003
Aqua Sky
Pantone 14-4811

2004
Tigerlily
Pantone 17-1456

2005
Blue Turquoise
Pantone 15-5217

2006
Sand Dollar
Pantone 13-1106

2007
Chili Pepper
Pantone 19-1557

2008
Blue Iris
Pantone 18-3943

2009
Mimosa
Pantone 14-0848

2010
Turquoise
Pantone 15-5519

2011
Honeysuckle
Pantone 18-2120

2012
Tangerine Tango
Pantone 17-1463[11]

2013
Emerald
Pantone 17-5641

2014
Radiant Orchid
Pantone 18-3224[12]

2015
Marsala
Pantone 18-1438[13]

2016
Rose Quartz
Pantone 13-1520[14]

2016
Serenity
Pantone 15-3913[14]

2017
Greenery
Pantone 15-0343[15]

2018
Ultra Violet
Pantone 18-3838[16]

2019
Living Coral
Pantone 16-1546[17]

Nel 2012, il colore dell'anno, Tangerine Tango, fu usato per cosmetica da Sephora.[18][19]

La direttrice del Pantone Color Institute Leatrice Eiseman, spiega nel 2014 la scelta di "Radiant Orchid":

«I look for ascending color trends, colors that are being used in broader ways and broader context than before... In this case, Radiant Orchid descends from the purple family, which is kind of a magical color that denotes creativity and innovation. Purple is just that kind of a complex, interesting, attracting kind of color... [The] back-story to purple is that it inspires confidence in your creativity, and we're living in a world where that kind of creative innovation is greatly admired. In the world of color, purple is an attention-getter, and it has a meaning. It speaks to people, and we felt that it was time for the purple family to be celebrated. That's why we chose the particular shade called Radiant Orchid.»

(Leatrice Eiseman[20])

NoteModifica

  1. ^ (EN) PANTONE, About Us - X-RITE COMPLETES ACQUISITION OF PANTONE, su PANTONE. URL consultato il 5 aprile 2018.
  2. ^ Pantone US$180m Acquisition Completion For X-Rite: News from X-Rite, in Printing talk (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2008)..
  3. ^ Pantone announces RGB conversions for Pantone system (press release).
    «Providing Designers with simple and accurate methods for recreating Pantone Matching System colors in Web designs».
    .
  4. ^ a b (EN) Graphics - Pantone Goe System, su www.pantone.com, Pantone. URL consultato il 17 agosto 2017.
  5. ^ Pantone Unveils Goe System (press release). URL consultato il 5 settembre 2007.
    «Over 2,000 new Pantone colors to inspire, explore and express the color of ideas».
    .
  6. ^ Pantone 2.0: After 45 Years, the Sequel to PMS, Creative Pro..
  7. ^ Patent, US, PTO..
  8. ^ About us (press release), Pantone..
  9. ^ PANTONE, Trend Forecasting - Celebrate Color: Color by Decade Infographic from Pantone.com, su PANTONE. URL consultato il 17 agosto 2017.
  10. ^ Pantone Reveals Color of the Year for 2011: Pantone 18-2120 Honeysuckle, Pantone.
  11. ^ 2012 Pantone Color of the Year, Pantone.
  12. ^ Radiant Orchid – Pantone Color of the Year 2014, Pantone.
  13. ^ Marsala – Pantone Color of the Year 2015, Pantone.
  14. ^ a b Pantone Color of the Year 2016 Color Standards, Pantone.
  15. ^ Pantone Color of the Year 2017 Color Standards, Pantone.
  16. ^ Pantone Color of the Year 2018 Tools for Designers, Pantone.
  17. ^ Pantone Color of the Year 2019 Tools for Designers, Pantone.
  18. ^ Emma Hutchings, Pantone Teams Up With Sephora to Create A Color-Saturated Makeup Line, in PSFK, 23 marzo 2012. URL consultato il 23 marzo 2012.
  19. ^ Ana Sragovic, Orange Crush: Sephora and Pantone Team Up for an NYC Pop-Up Shop, in Vogue, 21 marzo 2012. URL consultato il 23 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2012).
  20. ^ Leatrice Eiseman, Lee Eiseman, Executive Director, Pantone Color Institute, in Spotlight, Signazon. URL consultato il 24 gennaio 2014.

BibliografiaModifica

  • Teoria ed uso del colore di Luigina De Grandis, Mondadori, Milano 2000.
  • Pantone, The Global Language of Color, opuscolo tecnico-divulgativo in 4 lingue (inglese, tedesco, francese e italiano) della Pantone Color Publications 1990, 1993.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0631 7023 · LCCN (ENn86084523