Pattinaggio di velocità agli XI Giochi olimpici invernali - 500 m maschile

Bandiera olimpica Speed skating pictogram.svg
500 m maschile
Sapporo 1972
Informazioni generali
Luogo Makomanai Open Stadium, Sapporo
Periodo 5 febbraio
Partecipanti 38 da 16 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Erhard Keller Germania Ovest Germania Ovest
Medaglia d'argento Hasse Börjes Svezia Svezia
Medaglia di bronzo Valerij Muratov Unione Sovietica Unione Sovietica
Edizione precedente e successiva
Grenoble 1968 Innsbruck 1976
Pattinaggio di velocità a
Sapporo 1972
Speed skating pictogram.svg
500 m maschile femminile
1000 m femminile
1500 m maschile femminile
3000 m femminile
5000 m maschile
10000 m maschile

La competizione dei 500 m maschili di pattinaggio di velocità agli XI Giochi olimpici invernali si è svolta il giorno 5 febbraio 1972 sulla pista del Makomanai Open Stadium a Sapporo.

La garaModifica

Si presentarono come favoriti il campione olimpico in carica il tedesco Erhard Keller, il campione del mondo del 1971 e il due volte primatista mondiale Valerij Muratov sovietico, il finlandese Leo Linkovesi che aveva recentemente infranto il record mondiale di Keller con 38”0 a Davos nel gennaio 1972, e infine l’olandese Ard Schenk che era il più grande pattinatore all-around del mondo e aveva intenzione di vincere tutte le quattro medaglie d'oro del pattinaggio di velocità, per uguagliare la prodezza di Lidija Skoblikova a Innsbruck 1964, ma non era forte in questa prova dei 500 metri. Nella prima batteria lo svedese Hasse Börjes ottenne il record olimpico di 39”69, che fu considerato un tempo formidabile. Keller passo in vantaggio nella terza batteria, finendo in 39”44. Muratov era nel batteria successiva e chiuse con 39”80. Schenk era nella quinta batteria cadde subito e nonostante abbia terminato la gara, è finito al 34 ° posto. Linkovesi corse in seguito, ma il suo 40”14 gli è valso solo il sesto posto. Keller si riconfermò campione olimpico a Börjes la medaglia d’argento a Muratov il bronzo.[1]

RisultatiModifica

Pos. Atleta Nazione 100 m. 500 m. Nota
  Erhard Keller   Germania Ovest 10"06 39"44  
  Hasse Börjes   Svezia 9"93 39"69
  Valerij Muratov   Unione Sovietica 9"87 39"80
4 Per Bjørang   Norvegia 9"85 39"91
5 Seppo Hänninen   Finlandia 9"94 40"12
6 Leo Linkovesi   Finlandia 9"75 40"14
7 Ove König   Svezia 9"93 40"25
8 Masaki Suzuki   Giappone 9"94 40"35
9 Mats Wallberg   Svezia 9"88 40"41
10 Hans Lichtenstern   Germania Ovest 10"07 40"55
11 Pete Eberling   Stati Uniti 10"01 40"58
12 Lasse Efskind   Norvegia 9"9 40"60
13 Takayuki Hida   Giappone 9"91 40"62
14 Vladimir Komarov   Unione Sovietica 10"10 40"65
15 Neil Blatchford   Stati Uniti 9"81 40"67
16 Johan Granath   Svezia 9"86 40"79
17 Norio Hirate   Giappone 9"97 41"08
18 Johan Lind   Norvegia 10"23 41"14
19 Keiichi Suzuki   Giappone 10"18 41"28
20 Greg Lyman   Stati Uniti 10"0 41"30
21 Gerd Zimmermann   Germania Ovest 10"6 41"35
22 Jeong Chung-Gu   Corea del Sud 10"46 41"42
23 Otmar Braunecker   Austria 10"57 42"14
24 David Hampton   Gran Bretagna 10"6 42"59
25 Bruno Toniolli   Italia 10"89 42"67
Eddy Verheijen   Paesi Bassi 11"16 42"67
27 Jouko Salakka   Finlandia 10"6 42"81
28 Luvsanlkhagvyn Dashnyam   Mongolia 10"4 42"86
29 Gerry Cassan   Canada 10"5 42"87
30 John Cassidy   Canada 10"5 43"01
31 Herbert Schwarz   Germania Ovest 10"9 43"03
32 Jappie van Dijk   Paesi Bassi 10"9 43"04
33 Richard Tourne   Francia 10"90 43"06
34 Ard Schenk   Paesi Bassi 12"24 43"40
35 Jim Lynch   Australia 10"53 43"51
36 Colin Coates   Australia 10"4 44"74
- Ole Christian Iversen   Norvegia DNF
- John Wurster   Stati Uniti DNF

NoteModifica

  1. ^ (EN) Summary on Sport Reference, su sports-reference.com. URL consultato il 27 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2017).

BibliografiaModifica

  • (EN) , (FR) Comitato organizzatore dei giochi olimpici di Sapporo 1972, Official Results, in Official Report of the 1972 Olympic Winter Games, Sapporo, Digitally published by the LA84 Foundation, 1973, pp. 456-495. URL consultato il 13 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica