Apri il menu principale
Paul-Pierre Philippe, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Coat of arms of Paul-Pierre Philippe.svg
Voluntatem Dei ex animo
 
Incarichi ricoperti
 
Nato16 aprile 1905, Parigi
Ordinato presbitero6 luglio 1932
Nominato arcivescovo28 agosto 1962 da papa Giovanni XXIII
Consacrato arcivescovo21 settembre 1962 da papa Giovanni XXIII
Creato cardinale5 marzo 1973 da papa Paolo VI
Deceduto9 aprile 1984, Roma
 

Paul-Pierre Philippe (Parigi, 16 aprile 1905Roma, 9 aprile 1984) è stato un cardinale francese.

BiografiaModifica

Nacque a Parigi il 16 aprile 1905. Domenicano, fu ordinato presbitero nel 1932.

Nel 1955 Pio XII lo nominò commissario della Congregazione del Sant'Uffizio. Papa Giovanni XXIII, invece, lo nominò segretario della Congregazione per i Religiosi nel 1959.

Partecipò a tutte le sessioni del Concilio Vaticano II. Fu segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede dal 29 giugno 1967 al 6 marzo 1973.

Papa Paolo VI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 5 marzo 1973. Successivamente nello stesso anno fu nominato prefetto della Congregazione per le Chiese orientali, carica che ricoprirà fino al 27 giugno 1980.

Ricoprì l'incarico onorifico di Patrono del Sovrano Militare Ordine di Malta dal novembre 1978 fino alla morte.

Partecipò in qualità di cardinale elettore ai conclavi dell'agosto e dell'ottobre 1978. Morì il 9 aprile 1984 all'età di 78 anni.

Genealogia episcopaleModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71459559 · ISNI (EN0000 0001 1029 1735 · LCCN (ENn93005246 · GND (DE1089915004 · BNF (FRcb12318602f (data) · WorldCat Identities (ENn93-005246