Pedena
comune
Pićan
Pedena – Bandiera
Pedena – Veduta
Localizzazione
StatoCroazia Croazia
RegioneGrb Istarske županije.svg Istria
Amministrazione
SindacoBranko Ružić
Territorio
Coordinate45°12′14″N 14°02′26″E / 45.203889°N 14.040556°E45.203889; 14.040556 (Pedena)Coordinate: 45°12′14″N 14°02′26″E / 45.203889°N 14.040556°E45.203889; 14.040556 (Pedena)
Altitudine348 m s.l.m.
Superficie50,23 km²
Abitanti1 820 (31-03-2011, Censimento 2011)
Densità36,23 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale52332
Prefisso052
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Pedena
Pedena
Pedena – Mappa
confini comunali rispetto alla regione
Sito istituzionale

Pedena (in croato Pićan) è un comune croato di 1.820 abitanti dell'Istria orientale. È degna di nota la Diocesi di Pedena, ora soppressa, una delle più piccole al mondo.

LocalitàModifica

Il comune di Pèdena è diviso in 10 insediamenti (naselja):

  • Carbune (Krbune)
  • Cucorini (Kukurini)
  • Giacominici (Jakomići)
  • Grobenico dei Carnelli (Grobnik)
  • Mantovani (Montovani)
  • Pèdena (Pićan), sede comunale
  • Santa Caterina[1] (Sveta Katarina)
  • Tupliaco o Tupliacco (Tupljak)
  • Villa Orizzi (Orič)
  • Zaici (Zajci)

Altre località nel comune: Monte Testa Bianca (Beloglavski Breg) · Belussici (Belušići) · Benici (Benići) · Lucchesi (Lukezi o Lukeži) · Obres (Obrš).

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Secondo il censimento del 1921, la popolazione di Pedena era così distribuita etnicamente:

Censimento 1921 Pedena[2]
Abitanti Italiani croati sloveni
2469 1767 689 13

L'esodo del dopoguerra spopolò il centro ed oggi vi sono solo pochissimi italofoni.

% Ripartizione linguistica (gruppi principali)
Fonte: Censimento Croazia 2001
98,05% madrelingua croata
0,95% madrelingua italiana
% Ripartizione linguistica (gruppi principali)
Fonte: Censimento Croazia 2011
98,36% madrelingua croata
0,44% madrelingua italiana

NoteModifica

  1. ^ Natale Vadori, Italia Illyrica sive glossarium italicorum exonymorum Illyriae, Moesiae Traciaeque ovvero glossario degli esonimi italiani di Illiria, Mesia e Tracia, 2012, San Vito al Tagliamento (PN), Ellerani, p. 227, ISBN 978-88-85339293.
  2. ^ VG.pdf, su Google Docs. URL consultato il 19 gennaio 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN243217297 · WorldCat Identities (EN243217297
  Portale Venezia Giulia e Dalmazia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Venezia Giulia e Dalmazia