Apri il menu principale
San Pedro Poveda Castroverde
Pedro-poveda.jpg
 

Religioso e martire

 
Nascita3 dicembre 1874
Morte28 luglio 1936
Venerato daChiesa cattolica
Beatificazione10 ottobre 1993
Canonizzazione4 maggio 2003
Ricorrenza28 luglio

Pedro Poveda Castroverde (Linares, 3 dicembre 1874Madrid, 28 luglio 1936) è stato un presbitero spagnolo, fondatore dell'Istituzione Teresiana: fucilato dai repubblicani durante la guerra civile spagnola, venne canonizzato come martire da papa Giovanni Paolo II.

Indice

BiografiaModifica

Dopo aver compiuto i primi studi a Linares, nel 1889 entrò nel seminario di Jaén, proseguì gli studi in quello di Guadix, dove fu ordinato sacerdote il 7 aprile 1897. Laureatosi in teologia nel 1900, successivamente cominciò a occuparsi dei problemi sociali ed educativi delle classi meno abbienti.

Nominato canonico prima a Covadonga, nel 1906, e poi a Jaén, nel 1913, fondò a Oviedo, nel 1911, l'Istituzione Teresiana, cui dedicò gran parte della vita. Nel 1921 si trasferì a Madrid, operando per l'approvazione pontificia della sua Opera, concessa nel 1924 dal papa Pio XI.

Fu ucciso a Madrid il 28 luglio 1936, durante la guerra civile spagnola[1]. Nel 1974 l'UNESCO ha incluso il suo nome fra le personalità illustri che hanno influito profondamente sullo sviluppo della società umana e della cultura mondiale[2]. Beatificato da papa Giovanni Paolo II il 10 ottobre 1993, è stato da lui canonizzato il 4 maggio 2003. La Chiesa cattolica lo ricorda il 28 luglio.

OpereModifica

Edite in lingua originaleModifica

Edizione critica delle opere di San Pedro Poveda:

  • Vol. I, "Creí por eso hablé" (Comprende le opere di Pedro Poveda fino all'anno 1936), Madrid, 2010

Seguiranno:

  • Vol. II, "Ensayos y proyectos pedagógicos".
  • Vol. III, "Instituciòn Teresiana" (Regolamenti e vita interna).
  • Vol. IV, "Diarios".
  • Vol. V-VIII, "Epistolario".

Edite in italianoModifica

  • Meditazioni per le Teresiane, (1963)
  • Il progresso spirituale dell'anima, (Milano, 1983)
  • Vivere come i primi cristiani, (Cinisello Balsamo, 1998)
  • Amici forti di Dio, (Àncora Editrice, 2003)

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Gomez Molleda Dolores, Pedro Poveda uomo di Dio, Effatà Editrice, 2009

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN45106300 · ISNI (EN0000 0000 7974 5080 · LCCN (ENno94034382 · GND (DE119200627 · BNF (FRcb12632784c (data) · BAV ADV12509577