Perse (titano)

titano della mitologia greca
Perse
Peter Paul Rubens 108.jpg
Nome orig.Πέρσης
Epiteto"Distruttore"
SpecieTitano
SessoMaschio

Perse (in greco antico: Πέρσης, Pèrses) è un personaggio della mitologia greca, un titano della distruzione[1].

GenealogiaModifica

Figlio di Euribia e di Crio[2] e fratello di Astreo e Pallante[2], sposò Asteria[3], che lo rese padre di Ecate[4].

MitologiaModifica

Come gli altri titani, dopo la loro sconfitta, fu fatto precipitare nel Tartaro, la parte più profonda degli Inferi.

Nella cultura di massaModifica

Perse appare nel videogioco God of War III, dove partecipa all'assalto dell'Olimpo insieme agli altri Titani e Kratos.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca