Philippe Albert

calciatore belga
Philippe Albert
Phillipe Albert 2014.jpg
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 193 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Termine carriera 2000
Carriera
Squadre di club1
1986-1988Charleroi65 (7)
1988-1991Malines87 (5)
1991-1994Anderlecht50 (9)
1994-1998Newcastle Utd96 (8)
1998-1999Fulham13 (2)
1999-2000Charleroi14 (1)
Nazionale
1987-1989Belgio Belgio U-214 (0)
1987-1997Belgio Belgio41 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Philippe Albert (Bouillon, 10 agosto 1967) è un ex calciatore belga, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nella carriera, ha giocato per lo Charleroi, Malines, Anderlecht, Newcastle United e Fulham.

È stato considerato un eroe per i Magpies, entrando nel cuore dei tifosi nonostante la sua poca tendenza difensiva, ma con un senso del gol notevole: il suo momento migliore è stato probabilmente quando ha segnato una rete nel cinque a zero inflitto dal Newcastle al Manchester United.

È stato nominato anche Calciatore belga dell'anno nel 1992, l'anno in cui si è trasferito dal Malines all'Anderlecht.

Dopo aver lasciato il Newcastle, nel 1999, ha giocato un'altra stagione nello Charleroi, prima di ritirarsi.

NazionaleModifica

Albert ha partecipato al campionato del mondo 1990 e al campionato del mondo 1994, con la Nazionale belga. Nel campionato del 1994, ha segnato la rete decisiva nel derby contro l'Olanda, prima che la sua selezione fosse eliminata agli ottavi dalla Germania, gara che ha visto un'altra segnatura fatta proprio da Albert. Tra il 1987 e il 1997, ha collezionato quarantuno presenze e cinque reti nella rappresentativa maggiore belga.

Dopo il ritiroModifica

Attualmente, lavora per la televisione belga, ma mantiene uno stretto contatto con il Newcastle United.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Mechelen: 1988-1989,
Anderlecht: 1992/1993, 1993-1994,
Anderlecht: 1993-1994
Anderlecht: 1993

Competizioni internazionaliModifica

Mechelen: 1988

IndividualeModifica

1992

Collegamenti esterniModifica