Le piante sono molto rappresentate in araldica, particolarmente nell'araldica civica, sia per il loro valore come armi parlanti, sia per indicare caratteristiche di luoghi o naturali.

Piante in araldica

Il loro colore araldico è solitamente quello naturale,[1] ma talora sono raffigurate in oro o altri smalti.

Tra le piante utilizzate nel blasone vi sono:

Note modifica

  1. ^ Ginanni, p. 130.

Bibliografia modifica

Altri progetti modifica

  Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica