Apri il menu principale
Piero Suppi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala sinistra
Carriera
Squadre di club1
1938-1941 Vicenza 66 (37)
1941-1943 Fiorentina 47 (15)
1943-1946 Vicenza 41 (10)
1946-1949 Fiorentina 53 (10)
1949-1951 Siracusa 55 (8)
1951-1952 Vicenza 6 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Piero Suppi (Arzignano, 6 aprile 1920Firenze, 1998) è stato un calciatore italiano, di ruolo ala.

Indice

CarrieraModifica

Nel 1938 iniziò la sua carriera da professionista nel Vicenza ottenendo con essa la promozione in Serie B. Passò in Serie A con la Fiorentina nella stagione 1941-42, dove esordì il 25 ottobre 1941 in Fiorentina - Juventus, finita 1-1. Tra le prestazioni più brillanti di questo periodo la partita contro la Roma (detentrice del titolo nazionale) nella stagione di Serie A 1942-1943 quando segnò addirittura una tripletta[1]. Ritornerà poi nelle file dei lanerossi tra il 1943 e il 1946, negli anni del cambio di denominazione (da Associazione Fascista Calcio Vicenza ad Associazione Calcio Vicenza ). All'inizio della stagione 1946-1947 tornò a Firenze. Gli anni con la maglia viola furono per lui gli ultimi nella massima serie del campionato italiano. Concluderà infatti, la sua carriera nel Siracusa e di nuovo nel Vicenza, che lo mette in lista di trasferimento nel 1952[2].

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Vicenza: 1939-1940

NoteModifica

  1. ^ Emozioni Gigliate, 7 febbraio 1943[collegamento interrotto] Fiorentinamuseo.org
  2. ^ Le liste di trasferimento della Serie A, B e C, Il Corriere dello Sport, 29 agosto 1952, pag.5

Collegamenti esterniModifica