Piero Toci

tennista italiano

Piero Toci (Marliana, 29 giugno 1949) è un ex tennista italiano.

Piero Toci
Nazionalità Bandiera dell'Italia Italia
Altezza 174 cm
Tennis
Termine carriera 1979
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 20 - 39 (33,89%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 175º (23 agosto 1973)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open 1T (1969)
Bandiera della Francia Roland Garros 2T (1969)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon -
Bandiera degli Stati Uniti US Open -
Doppio1
Vittorie/sconfitte 7 - 20 (25,92%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 660º (26 dicembre 1979)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open 1T (1969)
Bandiera della Francia Roland Garros 2T (1971)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 2T (1973)
Bandiera degli Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Carriera modifica

Si è formato insieme ad Adriano Panatta, Massimo Di Domenico, Vittorio Crotta e Pietro Marzano come componente di un gruppo di giovani tennisti italiani inviati dalla federtennis ad addestrarsi in Australia tra il 1968 e l'inizio del 1969 [1]. Ciò gli permise di partecipare ai South Australian Championships del 1968 ad Adelaide dove, al primo turno, batté in cinque set lo spagnolo Manolo Orantes (4-6 7-5 4-6 10-8 6-4). Fu poi sconfitto nel turno seguente dall'australiano Brian White in cinque set.[2]

Nel circuito maggiore non andò mai oltre il secondo turno. La sua vittoria più importante la ottenne all'esordio dell'edizione 1973 degli Internazionali d'Italia, dove sconfisse in tre set lo statunitense Paul Gerken, per poi essere eliminato in 2 partite dal britannico Roger Taylor. Il suo miglior risultato nelle prove del Grande Slam fu il secondo turno al Roland Garros del 1969 dove fu sconfitto al secondo turno in tre partite dall'ungherese Istvan Gulyas, dopo aver battuto al primo il connazionale Giuseppe Merlo in 5 set.[3]

Note modifica

  1. ^ Intervista ad Adriano Panatta, inː Una squadra, film/documentario di Domenico Procacci (2022)
  2. ^ (EN) Tennis Archives, South Australian Championships 1968, su tennisarchives.com. URL consultato il 22 settembre 2018.
  3. ^ Piero Toci | Player Activity | ATP World Tour | Tennis, su ATP World Tour. URL consultato il 12 settembre 2018.

Collegamenti esterni modifica