Apri il menu principale

Area naturale protetta di interesse locale di Pietramarina

(Reindirizzamento da Pietramarina)
Area naturale protetta di interesse locale di Pietramarina
Tipo di areaANPIL
Codice EUAPnon assegnato
StatiItalia Italia
RegioniToscana Toscana
ProvincePrato Prato Firenze Firenze
ComuniCarmignano
Superficie a terra223 ha
Provvedimenti istitutiviC.C. n° 64 11-ott-07
GestoreComune di Carmignano
Mappa di localizzazione

Coordinate: 43°45′18.72″N 11°01′49.44″E / 43.7552°N 11.0304°E43.7552; 11.0304

L'area naturale protetta di interesse locale di Pietramarina è un'area naturale protetta della regione Toscana istituita nel 2007. Occupa una superficie di 223 ha sul rilievo di Pietramarina nella provincia di Prato. L'area fu occupata dagli Etruschi a partire dal VII secolo a.C., la cinta muraria che resta tuttora visibile indica che l'insediamento, più che un luogo di culto, probabilmente era una roccaforte etrusca. Dal punto di vista naturalistico di notevole interesse la Lecceta di Pietramarina[1][2][3].

Indice

TerritorioModifica

FaunaModifica

FloraModifica

NoteModifica

  1. ^ Copia archiviata, su carmignanodivino.prato.it. URL consultato il 29 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 6 maggio 2006).
  2. ^ Il Montalbano: natura e territorio Archiviato il 15 novembre 2011 in Internet Archive.
  3. ^ Fonte: Regione Toscana[collegamento interrotto].

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica