Apri il menu principale

Pieve di Santo Stefano (Vallecchia)

edificio religioso di Vallecchia
Pieve di Santo Stefano
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàVallecchia, frazione di Pietrasanta
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareStefano protomartire
Arcidiocesi Pisa

La pieve di Santo Stefano di Versilia è una chiesa di origine romanica che si trova a Vallecchia, frazione del comune di Pietrasanta. Come tutte le pievi, si trova lungo la Via Francigena, la quale passa proprio davanti alla sua facciata. Il campanile si trova sulla destra e la sua ristrutturazione risale al primo decennio del XXI secolo d.c.

Le prime informazioni sulla pieve si hanno in un documento datato 881 d.C., e in seguito nelle bolle pontificie, dove la piccola chiesa viene denominata genericamente Pieve di Versilia, e solo dopo diversi anni viene ad affermarsi come pieve di Vallecchia. Le fondamenta del complesso sono riconducibili all'VIII secolo d.c., mentre l'architettura attuale è dell'XI secolo[1].

StoriaModifica

Il territorio versiliese in mano ai bizantini era stato fortificato come territorio di confine, ma una volta conquistato da Rotari divenne parte integrante del ducato di Lucca, e fu da qui che i Longobardi presero gradualmente il controllo di tutta la costa. L'area, che fu spesso teatro di guerre tra Lucca e Pisa, diventò stabile solo molti anni quando passò a Pietrasanta, con la conseguente annessione allo stato fiorentino, avvenuta nel XIV secolo.

La chiesa è stata sottoposta a continui restauri a causa di terremoti, alluvioni o guerre. Le parti più antiche sono state costruite usando come materia prima il marmo locale proveniente dal monte Solaio, mentre le ultime opere di ricostruzione sono state messe in atto a seguito della seconda guerra mondiale.

StrutturaModifica

L'edificio, a tre navate con la centrale che va a concludersi con un'abside semicircolare, è stato costruito su uno spiazzo successivamente recintato che include la casa parrocchiale e il campanile. Di grande rilievo è la facciata della chiesa, che possiede al centro un importante portale d'ingresso, sormontato da un rosone in marmo neoclassico, affiancato su entrambi i lati da due portoni più discreti.

NoteModifica

  1. ^ Sito "www.turismo.intoscana.it", Pieve di Santo Stefano in Vallecchia

Collegamenti esterniModifica