Pizzo San Michele

Pizzo San Michele
Pizzo San Michele da Diecimare.jpg
Il Pizzo San Michele ripreso dall'area protetta di Diecimare
StatoItalia Italia
RegioneCampania Campania
ProvinciaAvellino Avellino
Salerno Salerno
Altezza1 567 m s.l.m.
Prominenza1 567 m
CatenaAppennino campano
Coordinate40°47′58.31″N 14°50′38.87″E / 40.79953°N 14.84413°E40.79953; 14.84413Coordinate: 40°47′58.31″N 14°50′38.87″E / 40.79953°N 14.84413°E40.79953; 14.84413
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Pizzo San Michele
Pizzo San Michele

Il Pizzo San Michele (1.567m) è una montagna dei monti Picentini nell'Appennino campano, nei comuni di Calvanico, Montoro e Solofra a cavallo tra le provincie di Salerno e Avellino in Campania.

La cima del Pizzo San Michele rientra nel Parco regionale Monti Picentini nel comune di Montoro provincia di Avellino.

Panorama dal Pizzo di San Michele

PanoramaModifica

La forma acuta della montagna e la sua posizione garantiscono un amplissimo panorama su tutti i Picentini, gli Alburni, la pianura di Salerno, Mercato San Severino ed Avellino, i Lattari, il Vesuvio, il Golfo di Napoli, il Partenio, il Matese ed oltre.

RifugiModifica

 
Chiesa di San Michele Arcangelo e annesso rifugio sulla sommità del Pizzo San Michele.

Sulla cima vi si trova il santuario sommitale (il più alto d'Italia) dedicato al culto di San Michele Arcangelo che è meta di processioni durante tutto l'anno. Alcuni locali del santuario sono sempre aperti per essere sfruttati quale rifugio dagli escursionisti.

Un altro rifugio per gli escursionisti è il Casone de Fazio, situato a 1.120 metri lungo il Sentiero CAI nº 115 (ex n.15).[1]

NoteModifica

  1. ^ Sentiero n°1 - Sentiero CAI n. 15 - Casone De Fazio/Pizzo S.Michele, Parco Regionale dei Monti Picentini, 17 giugno 2001.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna