Plav (Montenegro)

comune montenegrino
Plav
comune
(CNRSR) Плав
Plav – Stemma
Plav – Veduta
Localizzazione
StatoMontenegro Montenegro
Amministrazione
CapoluogoPlav
SindacoOrhan Šahmanović (DPS)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
42°35′44″N 19°56′42″E / 42.595556°N 19.945°E42.595556; 19.945 (Plav)Coordinate: 42°35′44″N 19°56′42″E / 42.595556°N 19.945°E42.595556; 19.945 (Plav)
Altitudine1 065 m s.l.m.
Superficie486 km²
Abitanti13 108 (2011)
Densità26,97 ab./km²
Località23
Altre informazioni
Lingueserbo-montenegrino, albanese
Cod. postale84325
Prefisso(+382) 51
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2ME-13
TargaPL
Cartografia
Mappa di localizzazione: Montenegro
Plav
Plav
Plav – Mappa
Sito istituzionale

Plav (in cirillico Плав) è una città del nord-est del Montenegro, capoluogo del comune omonimo.

Geografia fisicaModifica

Plav sorge ai piedi delle Prokletije, nella vallata del fiume Lim. L'abitato di Plav è situato ai margini del lago omonimo formato dal Lim.

EtimologiaModifica

Il toponimo deriva dal protoslavo plav, nome il cui significato è "luogo allagato" (poplava sta per "alluvione", "inondazione" in serbo-croato).

StoriaModifica

Nel 1878, al termine della guerra russo-turca, con la ratifica del trattato di Berlino, i distretti di Plav e Gusinje, abitati in larga maggioranza da albanesi, vennero ceduti al Principato del Montenegro. Questa decisione scatenò una rivolta contro le autorità montenegrine da parte delle popolazioni locali appoggiate dalla Lega di Prizren. Nonostante la sconfitta degli insorti, i distretti non vennero annessi al Montenegro che, come compensazione dagli Ottomani, ricevette il porto di Dulcigno.

Nel 1913, al termine della prima guerra balcanica e dopo il Congresso di Berlino i distretti di Plav e Gusinje vennero annessi al Regno del Montenegro.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

La regione abbonda di bellezze naturali, come i tanti laghi tra i quali il più conosciuto è il lago Plav, uno dei più grandi e conosciuti della regione. Il laghi Hridsko e Visitorsko sono laghi montani è quest'ultimo è noto per la sua isola galleggiante.

Sono presenti vecchie biblioteche, moschee, chiese e pozzi artesiani (Alipaša e Oko Skakavica).

PopolazioneModifica

Plav è il centro amministrativo della municipalità, che nel 2003 contava 13.805 abitanti. La città ne conta 3.615.

Evoluzione demografica:

Gruppi etnici (dati del 2003[senza fonte]):

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Municipalità di Plav, su plav.cg.yu. URL consultato il 1º maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2010).
  • Plav-Gusinje, su plav-gusinje.com. URL consultato il 17 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2019).
  • Gusinje, su gusinje.net. URL consultato il 16 giugno 2020 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2019).
  • Sanjak.org. URL consultato il 1º maggio 2019 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2014).
Controllo di autoritàVIAF (EN132523591 · GND (DE4433281-6
  Portale Montenegro: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Montenegro