Apri il menu principale

Pokédex 3D

videogioco del 2011
Pokédex 3D
videogioco
Pokédex 3D.png
Titolo originaleポケモン立体図鑑BW Pokémon 3D Picture Book BW
PiattaformaNintendo 3DS
Data di pubblicazioneGiappone 17 giugno 2011
Flags of Canada and the United States.svg 6 giugno 2011
Flag of Europe.svg 7 giugno 2011
GenereMinigiochi
TemaPokémon
OrigineGiappone
SviluppoCreatures Inc.
PubblicazioneNintendo
SeriePokémon
Seguito daPokédex 3D Pro

Pokédex 3D è un videogioco per Nintendo 3DS. Disponibile gratuitamente presso il Nintendo eShop dal giugno 2011, l'applicazione è un Pokédex incentrato sui Pokémon della quinta generazione.

Durante il Nintendo Direct del 21 aprile 2011 è stato annunciato un seguito di Pokédex 3D dal titolo Pokédex 3D Pro.[1] Il videogioco è disponibile in Giappone dal 14 luglio 2012 e presenta Pokémon non appartenenti alla regione di Unima.[2]

CaratteristicheModifica

 
Tepig in Pokédex 3D

Il gioco si presenta come un Pokédex che contiene le informazioni di 16 Pokémon della regione di Unima: Snivy, Servine, Serperior, Tepig, Pignite, Emboar, Oshawott, Dewott, Samurott, Audino, Scraggy, Minccino, Emolga, Foongus, Axew ed Hydreigon.

È possibile ampliare il Pokédex utilizzando SpotPass o mediante Data Matrix ed osservare i Pokémon in 3D tramite realtà aumentata.

Dei 156 Pokémon della quinta generazione ne sono presenti 153. Assenti sono i Pokémon leggendari Keldeo, Meloetta e Genesect.

Pokédex 3D ProModifica

Pokédex 3D Pro
videogioco
Titolo originaleポケモン全国図鑑Pro Pokémon National dex Pro
PiattaformaNintendo 3DS
Data di pubblicazione  14 luglio 2012
  8 novembre 2012
  8 novembre 2012
GenereMinigiochi
TemaPokémon
OrigineGiappone
SviluppoCreatures Inc.
PubblicazioneNintendo
SeriePokémon
Distribuzione digitaleNintendo eShop
Preceduto daPokédex 3D

In Pokédex 3D Pro sono presenti 727 differenti voci del Pokédex relative ai Pokémon appartenenti alle cinque generazioni. I Pokémon leggendari Meloetta e Genesect e le mosse Cantoantico e Tecnobotto sono disponibili inserendo i relativi codici.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica