Politica del Portogallo

Il Portogallo è una repubblica semipresidenziale.

Le elezioni in Portogallo si suddividono, a livello nazionale, in due grandi gruppi:

Il Parlamento è eletto per un periodo di quattro anni, attraverso il sistema dei collegi plurinominali; il Presidente è eletto per un periodo di cinque anni, ma non può imporre un suo governo, né assume la rappresentanza politica estera del paese.

Il Primo Ministro è nominato dal Presidente sulla base delle elezioni legislative (generalmente, è il leader del partito risultato vincitore).

Il Portogallo è chiamato altresì per l'elezione di 24 membri del Parlamento europeo.

Governo Costa III (2022-) modifica

Ministro Nome Partito
Primo ministro António Costa PS
Esteri João Titterington Gomes Cravinho Indipendente
Presidenza Mariana Vieira da Silva PS
Finanze Fernando Medina Maciel Almeida Correia PS
Difesa Maria Helena Chaves Carreiras Indipendente
Amministrazione interna José Luís Carneiro PS
Giustizia Catarina Sarmento e Castro Indipendente
Affari Parlamentari Ana Catarina Mendes PS
Cultura Pedro Adão e Silva Indipendente
Scienza, tecnologia

e istruzione superiore

Elvira Maria Correia Fortunato Indipendente
Istruzione João Marques da Costa PS
Lavoro, solidarietà

e sicurezza sociale

Ana Mendes Godinho PS
Salute Marta Temido(fino al 10 settembre 2022) PS
Manuel Pizarro(dal 10 settembre 2022) PS
Economia e mare António Costa Silva Indipendente
Ambiente e azione per il clima Duarte Cordeiro PS
Infrastrutture e abitazioni Pedro Nuno de Oliveira Santos PS
Coesione territoriale Ana Maria Pereira Abrunhosa Trigueiros de Aragão Indipendente
Agricoltura e alimentazione Maria do Céu de Oliveira Antunes PS

Altri progetti modifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85105302 · J9U (ENHE987007529528305171