Apri il menu principale

Porto Civitanova

frazione del comune italiano di Civitanova Marche

StoriaModifica

La frazione conquistò l'autonomia comunale con Regio Decreto 25 maggio 1913, n. 564[2]; tornò ad essere frazione di Civitanova Marche con il Regio Decreto 27 luglio 1938, n. 1299[3]. Il suo codice ISTAT era 043801.

NoteModifica

  1. ^ a b censimento ISTAT
  2. ^ Col quale viene provveduto alla costituzione in comune autonomo della frazione di Porto Civitanova, del comune di Civitanova Marche ed alla delimitazione territoriale e ripartizione patrimoniale fra i due comuni
  3. ^ Riunione dei comuni di Porto Civitanova a Civitanova Marche, in provincia di Macerata

Voci correlateModifica

  Portale Marche: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marche