Presidente Franco

Presidente Franco
distretto
Localizzazione
StatoParaguay Paraguay
DipartimentoFlag of Alto Paraná Department.svg Alto Paraná
Amministrazione
IntendenteRoque Hernán Godoy Jara (PLRA)[1]
Territorio
Coordinate25°32′S 54°37′W / 25.533333°S 54.616667°W-25.533333; -54.616667 (Presidente Franco)
Altitudine128[2] m s.l.m.
Superficie122[4] km²
Abitanti52 826[5] (2002)
Densità433 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale7700[3]
Prefisso(595)(061)
Fuso orarioUTC-4
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paraguay
Presidente Franco
Presidente Franco
Sito istituzionale

Presidente Franco, la cui forma scritta abbreviata è Pte. Franco, è una città del Paraguay, nel Dipartimento dell'Alto Paraná, di cui forma uno dei 20 distretti. Fa parte dell'agglomerato urbano della Gran Ciudad del Este.

PopolazioneModifica

Al censimento del 2002 Presidente Franco contava una popolazione urbana di 47.246 abitanti (52.826 nel distretto).[5]

StoriaModifica

Nata come porto fluviale nel 1929 sulle rive del fiume Paraná, si è sviluppata grazie al commercio di legname e yerba mate. Lo sviluppo sostenuto della vicina Ciudad del Este ha di fatto eliminato ogni separazione tra le due città. Il nome è un omaggio a Manuel Franco, presidente del Paraguay tra il 1916 e il 1919.[6]

NoteModifica

  1. ^ (ES) Justicia Electoral, República del Paraguay – Elecciones Municipales 15 de Noviembre 2015 (XLS), su tsje.gov.py. URL consultato il 5 gennaio 2016.
  2. ^ (EN) Fallingrain.com. URL consultato il 06-11-2010.
  3. ^ (ES) Correo Paraguayo – Codigos por Localidades (PDF), su correoparaguayo.gov.py. URL consultato il 03-11-2010 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2011).
  4. ^ (ES) ADEPO - Asociación Paraguaya de Estudios de Población - Territorio y Población (ZIP) [collegamento interrotto], su eumed.net. URL consultato il 03-11-2010.
  5. ^ a b (ES) Dati del censimento 2002 forniti dal DGEEC - La Dirección General de Estadística, Encuestas y Censos (PDF), su dgeec.gov.py. URL consultato il 06-11-2009 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2009).
  6. ^ (ES) Ministerio de Educación y Cultura del Paraguay, su mec.gov.py. URL consultato l'11-11-2010.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica