Apri il menu principale

Prva Liga 2012-2013 (Macedonia)

edizione del torneo calcistico
Prva Liga 2012-2013
Competizione Prva Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore FFM
Date dall'11 agosto 2012
al 2 giugno 2013
Luogo Macedonia Macedonia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Vardar
(7º titolo)
Retrocessioni Drita
Teteks
Sileks Kratovo
Statistiche
Miglior marcatore Macedonia del Nord Jovan Kostovski (24)
Incontri disputati 240
Gol segnati 380 (1,58 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011-2012 2013-2014 Right arrow.svg

La Prva Liga 2012-2013 è la 21ª stagione del massimo campionato macedone. Il torneo è iniziato l'11 agosto 2012 ed è terminato il 2 giugno 2013. Il Vardar ha vinto il titolo per la settima volta.

Indice

RegolamentoModifica

Le 12 squadre partecipanti si affrontano in un triplo girone di andata-ritorno-andata, per un totale di 33 giornate.
La squadra campione di Macedonia è ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2013-2014.
La seconda e la terza classificata sono ammesse al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2013-2014.
La nona e la decima classificata affrontano rispettivamente la quarta e la terza classificata della Vtora Liga nei play-off promozione-retrocessione.
Le ultime due classificate sono retrocesse direttamente in Vtora Liga.

Squadre partecipantiModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Vardar 68 33 20 8 5 71 21 +50
  2. Metalurg Skopje 63 33 18 9 6 48 28 +20
  3. Turnovo 63 33 17 12 4 49 31 +18
4. Rabotnički 53 33 16 5 12 47 42 +5
5. Škendija 44 33 13 8 12 52 49 +3
6. Bregalnica Štip 43 33 12 7 14 37 35 +2
7. Napredok 43 33 12 7 14 29 39 −10
8. Renova 43 33 12 7 14 35 46 −11
  9. Drita 40 33 11 7 15 35 50 −15
  10. Pelister 37 33 9 10 14 27 36 −9
    11. Teteks[1] 25 33 6 7 20 22 47 –25
  12. Sileks Kratovo 23 33 6 5 22 33 61 −28

Legenda:
      Campione di Macedonia e ammessa alla UEFA Champions League 2012-2013
      Ammesse alla UEFA Europa League 2012-2013
      Retrocesse in Vtora Liga 2012-2013

RisultatiModifica

  Bre Dri Met Nap Pel Rab Ren Sil Ške Tet Tur Var
Bregalnica Štip –––– 3-0
1-0
0-1
2-3
1-1 1-0 2-0 2-0 2-0 0-0
4-3
2-0
2-0
1-1 1-1
1-1
Drita 0-1 –––– 1-1
0-2
3-0 2-1
2-0
1-0 2-4 2-1 2-2
3-1
1-0
2-0
0-0 0-1
1-3
Metalurg Skopje 2-1 0-1 –––– 3-2
2-0
1-0
1-0
2-1
1-1
4-0
3-1
1-1
3-0
0-1 1-1 1-1 2-1
1-1
Napredok 2-1
2-1
1-1
1-2
3-1 –––– 1-0 1-1
0-2
2-0 1-0 3-1
0-3
2-0
0-0
1-0
0-2
1-0
Pelister 1-0
0-0
1-1 0-1 2-0
1-2
–––– 1-0 3-1
1-0
1-0
2-4
1-1 2-1 1-1
1-1
2-1
Rabotnički 3-1
1-1
2-2
2-0
2-0 0-1 2-1
1-0
–––– 3-0 1-0
3-2
1-1 1-0
3-1
1-1 0-2
Renova 2-0
2-1
2-0
1-1
1-1 1-1
2-1
0-0 1-0
0-2
–––– 2-0 0-3 1-0
3-1
0-0
0-2
0-2
Sileks Kratovo 2-1
0-1
1-1
1-2
0-2 0-2
0-0
2-0 3-5 1-0
2-2
–––– 3-0 2-1 1-1
1-2
0-0
Škendija 0-3 1-0 1-0
1-1
2-2 3-1
0-1
5-1
1-0
1-1
1-1
1-0
3-0
–––– 4-1 1-2 2-1
0-1
Teteks 2-1 1-2 0-1
1-1
1-2 2-0
0-0
1-1 0-3 2-1
4-0
1-0
2-1
–––– 0-1 0-0
0-3
Turnovo 2-0
2-1
2-1
4-0
2-0
2-4
1-0 1-1 3-0
3-0
2-0 2-1 3-2
1-1
0-0
2-0
–––– 0-0
Vardar 1-0 4-0 1-1 1-0
4-0
3-1
0-1
3-2
1-2
3-0
3-1
5-0
2-1
2-1 4-0 5-1
5-0
––––

Spareggi promozione-retrocessioneModifica

Risultati Luogo e data
Drita 0 - 3[2] Gorno Lisiče Štip, 12 giugno 2013
Pelister 1 - 0 Skopje Kičevo, 12 giugno 2013

Classifica marcatoriModifica

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ Qualificato al primo turno di UEFA Europa League 2013-2014 in quanto vincitore della Coppa nazionale
  2. ^ Risultato stabilito a tavolino. Partita sospesa al 69', sul risultato di 2-3, dopo che il Drita si è rifiutato di continuare a giocare.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio