Psammed, il folletto della sabbia

Psammed, il folletto della sabbia
おねがい!サミアどん
(Onegai! Samia-don)
Generefantasy
Serie TV anime
RegiaOsamu Kobayashi
MusicheKentarō Haneda
StudioTelecom Animation Film
ReteNHK
1ª TV2 aprile, 1985 – 4 febbraio, 1986
Episodi78 (completa)
Durata ep.22 minuti
Rete it.RaiUno
1ª TV it.1º ottobre 1989
Episodi it.39 / 78 Completa al 50%
Durata ep. it.22 min
Studio dopp. it.COOP. ADC - Milano

Psammed, il folletto della sabbia (おねがい!サミアどん Onegai! Samia-don?) è una serie televisiva anime trasmessa in Giappone su NHK tra l'aprile 1985 e il febbraio 1986, per un totale di 78 episodi, 39 dei quali sono stati trasmessi in Italia su RaiUno a partire dall'ottobre 1989. La serie si basa sul romanzo del 1902 Five Children and It dell'autrice inglese Edith Nesbit.

L'anime si discosta dalla trama del romanzo in quanto i giovani protagonisti sono quattro anziché cinque. Tre di questi (Cyril, Robert and Jane) sono fratelli e sorelle mentre la quarta (Anne) è loro amica e vicina di casa. I quattro bambini incontrano Psammed, che nell'anime è raffigurato come una creatura gialla con un cappello blu a punta, e di carattere pigro e scostante piuttosto che dispettoso. Inoltre, il suo cibo preferito sono i copertoni d'auto e non sopporta l'acqua.

In America latina e in Spagna, la serie è conosciuta come Samed, el duende mágico ("Psammead, il folletto magico") e in Francia e Québec come Sablotin. In Arabia, è invece nota come Moghamarat Samid ("Le avventure di Samid").

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga