Apri il menu principale
Punta Roncia
Pointe de Ronce.jpg
La Punta Roncia, versante nord.
StatoFrancia Francia
RegioneRodano-Alpi Rodano-Alpi
DipartimentoStemma Savoia
Altezza3 612 m s.l.m.
Prominenza466 m
CatenaAlpi
Coordinate45°15′50.04″N 6°58′42.6″E / 45.2639°N 6.9785°E45.2639; 6.9785Coordinate: 45°15′50.04″N 6°58′42.6″E / 45.2639°N 6.9785°E45.2639; 6.9785
Altri nomi e significatiPointe de Ronce (francese)
Data prima ascensione15 luglio 1784
Autore/i prima ascensioneRobert de Lamanon, Bouvier
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Francia
Punta Roncia
Punta Roncia
Mappa di localizzazione: Alpi
Punta di Ronce
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi di Lanzo e dell'Alta Moriana
SupergruppoCatena Rocciamelone-Charbonnel
GruppoGruppo Roncia-Lamet
SottogruppoNodo della Punta Roncia
CodiceI/B-7.I-A.1.a

La Punta Roncia (3.612 m s.l.m. - in francese Pointe de Ronce), è una montagna delle Alpi Graie collocata in territorio francese, sullo spartiacque fisico tra la Val di Susa e la Maurienne e nei pressi del confine italo-francese. Geograficamente, risulta essere la vetta più alta della Val di Susa.

CaratteristicheModifica

 
La montagna vista da sud-ovest.
 
La vetta della Punta Roncia con la cresta sud-est ed il ghiacciaio del Vieux.

Si trova nei pressi del colle del Moncenisio e domina l'abitato di Lanslebourg nell'alta Maurienne. Ampio è l'anfiteatro, denominato Pian delle Cavalle, che si apre ai suoi piedi nel lato ovest verso il Lago del Moncenisio.

Dalla montagna parte una lunga cresta che passando dalla Punta Lamet arriva al Rocciamelone.

Ai piedi della montagna nei versanti maggiormente esposti a nord si adagiano il ghiacciaio dell'Arcelle Neuve e il ghiacciaio del Vieux.

Data l'altezza della montagna ed il particolare isolamento dalla vetta si gode di un ampio panorama sulle montagna circostanti.

Salita alla vettaModifica

L'accesso alla vetta inizia generalmente dal Lago del Moncenisio. Arrivati a Plan des Fontainettes (2.090 m) dove si trova la caratteristica chiesa a forma piramidale ci si incammina a piedi salendo al Forte Roncia. Nei pressi del forte ci si avvia in direzione nord e per un lungo sentiero che sale con grandi serpentine si raggiunge il Col du Lou (3.042 m). Dal colle si segue la cresta in direzione est superando vari risalti, il maggiore dei quali è costituito dal Signal du Grand Mont Cenis (3.377 m). Infine si arriva alla vetta per la cresta ovest.

In discesa si può ripercorrere l'itinerario di salita oppure si può proseguire scendendo il versante sud-est della montagna e, passando per la Punta Lamet, ritornare al lago del Moncenisio dall'itinerario di discesa di quest'ultima.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica