Pyttipanna

Pyttipanna
Pyttipannu.jpg
Origini
Altri nomipytt i panna o pyttipanne
Luoghi d'origineSvezia Svezia
Norvegia Norvegia
Finlandia Finlandia
Dettagli
Categoriapiatto unico

Pyttipanna, anche pytt i panna o pyttipanne in norvegese e pyttipannu in finlandese, è un miscuglio di cibo simile al bubble and squeak. Il termine è svedese e significa "piccoli pezzi in padella"[1]. Si tratta di un piatto popolare in Svezia, Norvegia, Finlandia e Danimarca, dove viene chiamato biksemad, che significa cibo mescolato.

Piatto di pyttipanna con verdure, barbabietole e un uovo fritto.

Tradizionalmente è costituito da patate, cipolle e ogni genere di carne tritata (o salsiccia), tagliate a dadini e quindi saltati in padella, ed è spesso servito con un uovo fritto, barbabietola e cetriolo in salamoia, capperi e, talvolta, ketchup o brown sauce. In passato il piatto era originariamente fatto con avanzi di pasti, ma ora è molto più comune preparare pyttipanna con ingredienti freschi. Pyttipanna congelato, in molte varietà, può essere acquistato in quasi tutti i supermercati svedesi, norvegesi e finlandesi. Esistono molte varianti del piatto, tra cui quella vegetariana e vegana.

Pyttipanna viene spesso abbreviato in pytt, specialmente quando riferito a varianti come oxpytt (pyttipanna con carne) o krögarpytt. Talvolta viene chiamato hänt i veckan ("fatto la scorsa settimana"), una denominazione che ne riflette l'origine di cibo preparato con avanzi di cucina.

Piatti similiModifica

NoteModifica

  1. ^ Pytt i panna, su inguaribileviaggiatore.it. URL consultato il 15 aprile 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina