Qixin Zhong

arrampicatore cinese
Qixin Zhong
Qixin Zhong podio.jpg
Qixin Zhong sul podio (l'ultimo a destra)
Nazionalità Cina Cina
Altezza 170 cm
Arrampicata Climbing pictogram.svg
Specialità Velocità
Palmarès
Mondiali speed 4 0 0
Giochi mondiali velocità 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Qixin Zhong[1] (Jiangxi, 1989) è un arrampicatore cinese. Pratica le competizioni di velocità, specialità nella quale ha vinto quattro titoli mondiali consecutivi e ha stabilito più volte il record mondiale sul muro omologato dei 15 metri.

BiografiaModifica

Ha iniziato a partecipare alle competizioni internazionali di velocità a sedici anni nel 2006. L'anno successivo alla sua solo quarta gara internazionale è già vincitore del Campionato del mondo di arrampicata 2007[2], titolo che vincerà per altre tre edizioni consecutive nel 2009,[3] 2011,[4] e 2012.[5]

Durante le competizioni ha abbassato più volte il record mondiale sul muro omologato dei 15 metri:

PalmarèsModifica

Coppa del mondoModifica

2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
Speed 53 24 3 16 5 8 13 3 4

Campionato del mondoModifica

2007 2009 2011 2012 2014
Speed 1 1 1 1 12

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Qixin" è il cognome.
  2. ^ IX Climbing World Championship Aviles: a Zhong e Ruyga il titolo Speed, su planetmountain.com. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  3. ^ Vinicio Stefanello, Campionati del mondo di arrampicata - Qinghai (CHN), su planetmountain.com. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  4. ^ a b Vinicio Stefanello, Report finale Speed, su arco2011.it. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2011).
  5. ^ Franz Schiassi, Campionati del Mondo di arrampicata sportiva 2012, tutti i risultati da Parigi, su planetmountain.com. URL consultato il 18 settembre 2012.
  6. ^ Nuovo record di velocità sul muro omologato: 6.40 [collegamento interrotto], su up-climbing.com. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  7. ^ Qixin Zhong: omologato il record di 6”47 del Rock Master Premondiale di Arco [collegamento interrotto], su arco2011.it. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  8. ^ Grande gara tutta russa a Trento Speed, su planetmountain.com. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  9. ^ Coppa del mondo arrampicata Lead: a Johanna Ernst e Tomás Mrázek la tappa di Qinghai, su planetmountain.com. URL consultato il 29 dicembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica