Apri il menu principale
Rock Master
SportClimbing pictogram.svg Arrampicata
LuogoArco
Cadenzaannuale
DisciplineLead, Boulder, Speed, Duello
Sito Internetwww.rockmasterfestival.com
Storia
Fondazione1987
Numero edizioni29
Ultima edizione2016
Prossima edizione2017

Il Rock Master è un Master Internazionale di arrampicata sportiva ad inviti che si tiene tutti gli anni ad Arco.

La peculiarità del Rock Master è che la prova di difficoltà si svolge in due manche, una a vista e una lavorata. Fino al 2009 la classifica finale era data dalla somma dei metri delle due manche, mentre dal 2012 (2010 e 2011 non si è disputato) si è adottato il formato per cui la prova a vista è valida come semifinale e la lavorata come finale.[1] Solitamente il venerdì gli atleti effettuano una ricognizione della via lavorata, il sabato si svolge la prova a vista e la domenica quella lavorata.

Indice

StoriaModifica

La storia del Rock Master è legata a quella delle prime gare internazionali della storia dell'arrampicata. Nel 1985 infatti si disputò per la prima volta Sportroccia a Bardonecchia. L'anno successivo l'evento venne legato a una tappa presso la parete del Colodri di Arco. Proprio sulla parete del Colodri nel 1987 si disputò il primo Rock Master. L'anno successivo la gara abbandonò la roccia e da quel momento viene disputata solo su artificiale presso un ampio spiazzo alla base del Colodri.

Dal 1999 oltre alla specialità lead, si disputa anche quella boulder, denominata Sint Roc Boulder Contest e quella di speed.

La competizione si svolge solitamente il primo weekend di settembre, con alcune eccezioni:

  • nel 2010 è stata anticipata a luglio come pre-evento del Campionato del mondo di arrampicata che si sarebbe svolto nel 2011. Invece delle solite due manche (lavorato e a vista) si è disputata una competizione classica solo a vista in tre turni: qualificazioni, semifinali e finali.
  • nel 2011 invece del Rock Master si è svolto a luglio ad Arco il Campionato del mondo di arrampicata 2011. Il titolo del Rock Master è stato comunque assegnato con la prova del Duello, una competizione che si è disputata al termine del Campionato del mondo e a cui hanno partecipato i primi sedici atleti e atlete della classifica lead.[2]

Nel 2012[3] e 2013[4] la prova di speed è stata valevole anche come tappa di Coppa del mondo.

Arco Rock LegendsModifica

Dal 2006 durante la manifestazione una giuria composta dai rappresentanti delle più importanti riviste mondiali del settore assegna gli Arco Rock Legends, due premi considerati gli Oscar dell'arrampicata:[5]

  • Wild Country Rock Award (fino al 2015 Salewa Rock Award): all'atleta che ha avuto i migliori risultati in falesia, su vie monotiro a spit, e nel bouldering
  • La Sportiva Competition Award: al migliore atleta che ha gareggiato nella precedente stagione agonistica mondiale.

Albo d'oroModifica

 
Ramón Julián Puigblanque, il maggior vincitore del Rock Master, impegnato nell'edizione 2007

LeadModifica

Anno Uomini Donne
1987   Stefan Glowacz   Lynn Hill
1988   Stefan Glowacz
  Patrick Edlinger
  Lynn Hill
1989   Didier Raboutou   Lynn Hill
1990   François Legrand   Lynn Hill
1991   Yuji Hirayama   Isabelle Patissier
1992   Stefan Glowacz   Lynn Hill
1993   Elie Chevieux   Susi Good
1994   François Legrand   Robyn Erbesfield
1995   François Lombard   Laurence Guyon
1996   François Lombard   Katie Brown
1997   François Legrand   Katie Brown
1998   François Legrand   Liv Sansoz
1999   Eugeny Ovtchinnikov   Muriel Sarkany
2000   Eugeny Ovtchinnikov   Muriel Sarkany
2001   Christian Bindhammer
  Tomás Mrázek
  Yuji Hirayama
  Muriel Sarkany
  Martina Cufar
2002   Alexandre Chabot   Sandrine Levet
2003   Alexandre Chabot   Angela Eiter
2004   Alexandre Chabot   Angela Eiter
2005   Ramón Julián Puigblanque   Angela Eiter
2006   Ramón Julián Puigblanque   Sandrine Levet
2007   Ramón Julián Puigblanque   Angela Eiter
2008   Patxi Usobiaga   Johanna Ernst
2009   Ramón Julián Puigblanque   Angela Eiter
2010   Ramón Julián Puigblanque   Jain Kim
2012   Ramón Julián Puigblanque   Angela Eiter
2013   Ramón Julián Puigblanque   Mina Markovic
2014   Sachi Amma   Magdalena Röck
2015   Adam Ondra   Hélène Janicot

BoulderModifica

Anno Uomini Donne
1999   Daniel Andrada   Elena Choumilova
2000   Tomasz Oleksy   Natalia Novikova
2001   Salavat Rakhmetov   Corinne Théroux
2002   Mauro Calibani   Ol'ga Jakovleva
2003   Mauro Calibani   Olga Bibik
2004   Matthias Müller   Mélanie Son
2005   Kilian Fischhuber   Mélanie Son
2006   Nalle Hukkataival   Anna Stöhr
2007   Gareth Parry   Anna Stöhr
2008   Kilian Fischhuber   Katharina Saurwein
2009   Kilian Fischhuber   Alizée Dufraisse
2010   Cédric Lachat   Anna Stöhr
2012   Dmitrij Šarafutdinov   Alex Puccio
2013   Rustam Gelmanov   Alex Puccio
2014   Jernej Kruder   Alex Puccio

SpeedModifica

Anno Uomini Donne
1999   Vladimir Zakharov
2000   Alexei Gadeev
2001   Iakov Soubotine
2002   Tomasz Oleksy
2003   Alexei Gadeev
2004   Tomasz Oleksy
2005   Tomasz Oleksy
2006   Sergey Sinitsyn
2007   Evgenij Vajcechovskij
2008   Manuel Escobar  Olena Ryepko
2009   Libor Hroza   Edyta Ropek
2010   Libor Hroza   Cuilian He
2012   Leonardo Gontero   Alina Gaydamakina
2013   Libor Hroza   Alina Gaydamakina
2014   Libor Hroza   Anouck Jaubert

DuelloModifica

Anno Uomini Donne
2010   Adam Ondra   Katharina Posch
2011   Adam Ondra   Yana Chereshneva
2012   Jakob Schubert   Dinara Fakhritdinova
2013   Sean McColl   Dinara Fakhritdinova
2014   Sean McColl   Dinara Fakhritdinova
2015   Adam Ondra   Hélène Janicot

Arco Rock LegendsModifica

Anno Salewa Rock Award La Sportiva Competition Award
2006   Josune Bereziartu   Angela Eiter
2007   Patxi Usobiaga   David Lama
2008   Adam Ondra   Maja Vidmar
2009   Chris Sharma   Kilian Fischhuber
2010   Adam Ondra   Akiyo Noguchi
2011   Adam Ondra   Ramón Julián Puigblanque
2012   Sasha DiGiulian   Anna Stöhr
2013   Adam Ondra   Mina Markovic
2014   Muriel Sarkany   Urko Carmona Barandiaran
2015   Alexander Megos   Adam Ondra
Anno Wild Country Rock Award La Sportiva Competition Award
2016   Daniel Andrada   Mina Markovic

NoteModifica

  1. ^ Rock Master Lead, rockmasterfestival.com. URL consultato l'8 settembre 2013.
  2. ^ Vinicio Stefanello, Rock Master Gran Galà – Duel, arco2011.it. URL consultato il 29 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2011).
  3. ^ Speed World Cup, storica vittoria per Leonardo Gontero e Gaydamakina al Rock Master Festival, planetmountain.com, 1º settembre 2012. URL consultato il 1º settembre 2012.
  4. ^ Vinicio Stefanello, Report finale Rock Master Speed World Cup 2013, rockmasterfestival.com. URL consultato l'8 settembre 2013.
  5. ^ Presentazione Arco Rock Legends, rockmasterfestival.com. URL consultato l'8 settembre 2013.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Arrampicata: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arrampicata