Queens of the Ring

film del 2013 diretto da Jean-Marc Rudnicki
Queens of the Ring
Titolo originaleLes reines du ring
Paese di produzioneFrancia
Anno2013
Durata97 min
Generecommedia
RegiaJean-Marc Rudnicki
SceneggiaturaScenario:

Manon Dillys
Hélène Le Gall
Marie Pavlenko
Adattamento:
Clément Michel
Jean-Marc Rudnicki

Casa di produzioneWWE Films
Interpreti e personaggi

Queens of the Ring (adattamento in inglese) o Les reines du ring (titolo originale, in francese) è una commedia francese del 2013 prodotta dalla WWE Studios[1] e diretta da Jean-Marc Rudnicki. Questa è stata la prima (e finora l'ultima) volta che la WWE Studios abbia prodotto una pellicola in Francia. Nel territorio francese il film è uscito il 3 luglio 2013, mentre in America è uscito l'11 Novembre 2014. La pellicola è stata un flop: infatti il budget è stato di circa 11 milioni di dollari, ne guadagnarono appena 2 milioni.[2] Il film è inedito in italia.

TramaModifica

Una madre single con un passato criminale è sconvolta dal fatto che suo figlio, ormai in piena fase adolescenziale, preferisca la compagnia dei suoi amici piuttosto che la sua. Decide allora di provare a diventare una wrestler insieme alle sue colleghe del supermercato dove lavora. Il wrestling infatti è l'unico modo per provare a riconciliare il rapporto tra madre e figlio, ormai quasi spezzato.

ProduzioneModifica

In seguito la WWE Studios assunse la commercializzazione del film negli Stati Uniti, acquistò i diritti cinematografici per realizzare un remake.

La prima del film ci fu il 12 giugno 2013 al Festival du Film de Cabourg, il 3 luglio 2013, nei cinema francese, dove è stato visto da circa 254.000 spettatori. Lì vinse il premio del pubblico. Il film arrivò il 24 aprile 2014 nelle sale tedesche.

AccoglienzaModifica

Sul sito Internet Movie Database 5,5 punti su 10 su un totale di 377 recensioni, non superando quindi la sufficienza.[3]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema