Río Cares

Fiume in Spagna
Río Cares
Garganta del Cares.jpg
Gola nel corso superiore del Río Cares
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomeProvincia di León
Asturie
Lunghezza54 km
Bacino idrografico1 200 km²
Altitudine sorgente1 600 m s.l.m.
Altitudine foce26 m s.l.m.
NascePosada de Valdeón
Affluenti
  • Riva sinistra: Casaño
  • Riva destra: Duje, Bulnes
Sfociafiume Deva

Il Río Cares è un fiume spagnolo lungo circa 54 chilometri, che nasce a Posada de Valdeón, sui Monti Cantabrici e sfocia nel fiume Deva a Vega del Llés, scorrendo nella comunità autonoma delle Asturie.

CorsoModifica

 
Gole del Rio Cares

Il Río Cares nasce, secondo la disponibilità di piogge o la quantità di acqua di disgelo, ad un'altezza di circa 1600 s.l.m. nel territorio comunale di Posada de Valdeón, all'estremità nordest della Provincia di León, nei Monti Cantabrici, sui Picos de Europa e scorre verso nord, quindi successivamente in direzione est; circa due chilometri a ovest della località di Panes confluisce nel fiume Deva, del quale rappresenta il principale affluente[1] e che sfocia poi dopo circa dieci chilometri dopo sfocia nel Ría de Tina Mayor, che a sua volta, dopo altri due chilometri, si getta nel golfo di Biscaglia.

Località bagnateModifica

Bellezze naturaliModifica

Soprattutto la gola (garganta o desfiladero), lungo la parte superiore del corso, particolarmente apprezzata dai pescatori, offre un interessante panorama e un piacevole luogo per passeggiate (Ruta de Cares).

Gli abitanti dei paesi e dei villaggi sulle sue rive danno in affitto le loro case come case per vacanze (casas rurales).

NoteModifica

  1. ^ (ES) Río Deva, su turismoasturias.es, Sociedad Pública de Gestión y Promoción Turística y Cultural del Principado de Asturias, 2014. URL consultato il 4 febbraio 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica