Apri il menu principale

Radamés Lattari

allenatore di pallavolo brasiliano
(Reindirizzamento da Radames Lattari)
Radames Lattari
Nazionalità Brasile Brasile
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1981-1982 Brasile CRB Macejò A-M
1981-1984 Brasile Brasile (in 2ª) Naz. F
1982-1983 Atlântica Boavista A-F
1983-1984 Brasile Athletico Minheiro A-M
1984-1985 Flamengo A-M
1985-1986 Lufkin A-F
1986-1987 Brasile Canto do Rio Club A-F
1987-1989 Tijuca A-M
1989-1990 Brasile Banco do Brasil A-M
1990-1991 Leixões A-M
1992-1995 Olimpia Sant'Antioco A2, A1-M
1995-1997 Brasile Brasile(staff) Naz. F
1997-2001 Brasile Brasile Naz. M
2000-2003 Brasile Brasile (dt) Naz. M-F
2005-2007 Trentino A1-M
2007-2008 Taranto Volley A1-M
2008-2009 Materdomini A2-M
2009-2011 New Mater A2, A1-M
 

Radames Lattari (Rio de Janeiro, 15 luglio 1957) è un allenatore di pallavolo brasiliano.

Indice

CarrieraModifica

Iniziò ad allenare a 26 anni, nella squadra di massima divisione brasiliana del CRB Macejò. Contemporaneamente ricoprì anche il ruolo di vice-allenatore nella Nazionale femminile verdeoro. Allenò squadre maschili e femminili, sempre ai vertici dei rispettivi campionati nazionali, fino al 1990, anno in cui allenò i portoghese del Leixos. Esordì nel campionato italiano nel 1992-93, quando fu ingaggiato dalla Banca Popolare di Sassari Sant'Antioco, prima squadra sarda a raggiungere il campionato di A1 nel 1993-94.

Tornato in patria nel 1995, ricoprì per due anni il ruolo di supervisiore della Nazionale femminile; nel 1997 fu scelto come commissario tecnico della Nazionale maschile, che si confermò negli anni del suo mandato una delle più forte formazioni al mondo: con essa Lattari raggiunge numerosi trofei. Nel 2001 lasciò la panchina per rivestire il ruolo di direttore tecnico delle Nazionali brasiliane. Nel 2002 ricoprì il ruolo di vicepresidente e direttore esecutivo del Flamengo, su suggerimento del famoso calciatore brasiliano Zico. Ritornò in Italia nel 2005, ingaggiato dall'Itas Diatec Trentino. Rimase al comando della formazione biancorossa per due stagioni; dal 16 novembre 2007 al 20 novembre 2008 è stato allenatore del Taranto Volley, avendo seguito la squadra anche dopo il trasferimento a Martina Franca. Pochi giorni dopo l'esonero viene ingaggiato da un'altra squadra pugliese, la Materdomini Volley, che milita nel campionato di A1.

PalmarèsModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica